Cronaca

Aperta un’indagine sulla sparatoria di via Roma, ferito C.D. E’ caccia al pistolero

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. E’ stata aperta un’indagine sulla sparatoria avvenuta questo pomeriggio, poco prima delle 18.30, nella centralissima via Roma. Lungo i marciapiedi di una delle arterie più trafficate e pedonale della città è andata in scena una lite, per motivi che sono ancora in corso di accertamento, tra due persone, improvvisamente una delle due ha estratto una pistola ed ha sparato, ad altezza d’uomo, ferendolo C.D. un imprenditore 49enne di Castellammare di Stabia, per poi scappare dopo che il secondo colpo non sarebbe esploso dall’arma. Sul posto sono prontamente intervenute le forze dell’ordine, la polizia municipale, i carabinieri che hanno trasportato in ospedale l’uomo ferito che non è in pericolo di vita e gli agenti della polizia che stanno indagando sul caso. Sono state acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza pubblico e delle attività commerciali. Dai frame sarà possibile identificare il pistolero e chiarire la dinamica dei fatti. Nelle prossime ore il 49enne sarà ascoltato dagli inquirenti per chiarire la sua posizione e dare informazioni utili ai fini delle indagini ma sapere soprattutto se conosceva l’aggressore. Si è registrato, nei minuti seguenti la sparatoria, un via vai di persone, molti curiosi, a via Roma. Oltre al caos del traffico si leggeva nei volti dei cittadini la preoccupazione per quanto avvenuto in ora di punta. Poteva sfociare in una tragedia che, fortunatamente, è stata evitata. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.


Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica

Exit mobile version