Seguici sui Social

Calcio

Juve Stabia, Paponi in orbita Catanzaro. In gialloblu Fischnaller

Pubblicato

il

paponi

Il mercato della Juve Stabia, fino ad oggi, è stato sicuramente un mercato senza né lode né infamia. Il direttore Ciro Polito ha ricercato alcuni profili giusti per puntellare la rosa e aggiungere sia qualità che esperienza ad una squadra già buona di suo.

Ieri, però, nella lista dei convocati per il ritiro estivo, tra i calciatori disponibili per Fabio Caserta non c’era il nome di Daniele Paponi. L’attaccante, uno dei migliori della passata stagione per rendimento e gol fatti, sembrerebbe sul mercato. Inizialmente si vociferava di uno screzio con la società, ma secondo quanto riportato dalla redazione di TuttoB, l’ex Bologna sarebbe in orbita Catanzaro. La società calabrese avrebbe proposto ai gialloblu uno scambio con Manuel Fischnaller, attaccante conta tra le statistiche 79 reti e 25 assist tra Serie B e Serie C. La passata stagione, invece, ha messo a segno 13 gol risultando uno dei migliori realizzatori del girone C di Serie C.

Paponi per Fischnaller potrebbe essere una soluzione utile per entrambe le compagini, ma sicuramente non sarà l’ultimo colpo in attacco. Mancano circa 45 giorni alla chiusura del calciomercato e Polito non si fermerà certamente qui. Il bomber per la Serie B arriverà quasi sicuramente e con qualche altro colpo in mezzo al campo e in difesa la Juve Stabia potrà divertirsi anche in cadetteria.

Leggi anche

Per informazioni o per inviare una segnalazione Whatsapp / Telefono +39 351 309 1930 / email: stabianews.it@gmail.com

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402
Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)

NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica.