Seguici sui Social



Cronaca

Carabiniere aggredito, scattano i primi fermi. C’è anche un minorenne

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Castellammare di Stabia. Arrivano i primi fermi per l’aggressione ad un appuntato di carabinieri libero dal servizio avvenuta nella tarda serata di ieri. Nel pomeriggio di oggi i militari della Compagnia di Castellammare di Stabia hanno identificato e fermato cinque giovanissimi ritenuti coinvolti nel pestaggio del militare in Piazza Monumento. Tra i primi fermi spunta anche un minorenne. Il carabiniere, Giovanni Ballarò, appuntato 37enne di origini siciliane ma effettivo alla stazione di Gragnano, stava passeggiando con la moglie e alcuni familiari quando è intervenuto per sedare una lite che stava degenerando in rissa tra alcuni ragazzi, nata dopo un incidente tra due scooter. In un primo momento investito da uno scooter con in sella tre persone e poi accerchiato da diversi giovani che gli hanno sferrato calci e pugni, colpito con caschi e addirittura con una sedia presa da un’attività commerciale in piazza per poi lasciarlo in una pozza di sangue sui sanpietrini della piazza. I ragazzi di età compresa tra i 21 e 25 anni ed un minore sono in questo momento nella caserma di Via De Gasperi dove i carabinieri li stanno sottoponendo ad interrogatorio. Continuano le indagini per identificare gli altri partecipanti all’aggressione. Sono almeno 12, stando a quanto evince dalle immagini di videosorveglianza private e pubbliche, le persone che hanno aggredito l’appuntato.


Cronaca

Tanti auguri Pupetta: la regina delle graffe compie 88 anni

Pubblicato

il

PUBBLICITA

88 candeline per Pupetta, la regina della graffa di Castellammare

Castellammare di Stabia. Festa grande in casa Pupetta che oggi compie 88 anni. Un traguardo importante per la regina delle graffe di Castellammare, conosciute in tutto il comprensorio. Le ciambelle lievitate e fritte che ancora calde vengono ricoperte di zucchero e farcite sono diventate ormai un simbolo per la città di Castellammare. Al nome di Pupetta si associa la graffa prodotta nel laboratorio nel quartiere Scanzano alla periferia della città. Da lì tutte le notti partono interi vassoi che riempiono le vetrine dei bar per la colazione mattutina di buona parte degli stabiesi e non solo. Buon Compleanno Pupetta, un augurio speciale anche da parte nostra.

Continua a leggere

Trending