Seguici sui Social
PUBBLICITA


Calcio

Juve Stabia-Viterbese, l’ultimo precedente fu una goduria stabiese

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA

Sabato -. L’ultimo precedente è una goduria gialloblu'(di Castellammare).

Tra poco meno di due giorni la Juve Stabia di mister Padalino ospiterà al Romeo Menti la Viterbese. Partita valida per la dodicesima giornata di campionato, importante per le Vespe per tornare alla vittoria dopo tre giornate senza bottino pieno. Le sconfitte contro Bari e Palermo e il pari nel derby con la Turris, dovranno necessariamente essere cancellate da una vittoria contro i laziali. Potrebbe essere utile, per gli uomini di Padalino, prendere qualche appunto e visionare l’ultima vittoria contro la Viterbese di esattamente due anni fa.

Era il 20 novembre 2018, a Castellammare diluviava. Ma in quel match ha diluviato anche sulla povera Viterbese, vittima di una super Juve Stabia. Paponi (doppietta), Viola e Calò fissarano il punteggio sul 4-0. Ma quella partita fu praticamente perfetta per l’allora Juve Stabia di Mister Caserta. Uno spettacolo: azioni da manuali del calcio e gol di una fattura d’altra categoria. Ed è questo l’auspicio per questa nuova creatura di Padalino. Perché le idee ci sono e sono anche di una rilevanza notevole. Il problema gol, però, ora si fa pesante. Tra meno di 48 ore bisognerà voltare pagina e cercare di spiccare finalmente il volo.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

La Juve Stabia fermata dalla Paganese: termina 1-1 il derby campano

Avatar

Pubblicato

il

e Paganese si dividono la posta in palio nel derby campano

Nel weekend dedicato a Diego Armando Maradona, al Romeo Menti di Castellammare di Stabia Juve Stabia e Paganese sono protagoniste di un derby combattutissimo. Il risultato finale è stato, giustamente, un pareggio tra le due formazioni. Al gol di Romero risponde un gol di Mendicino a fine primo tempo. Un derby carico di agonismo ma ricco di errori, sia da una parte che dall’altra. Romero, sul punteggio di 1-0, avrebbe potuto raddoppiare tranquillamente, clamoroso il suo errore sotto porta. Un errore che la squadra di Padalino ha pagato a caro prezzo sul finale di frazione: la coppia Allievi-Codromaz commette una serie di errori in area di rigore ed è lesto Mendicino a freddare Tomei. Secondo tempo senza praticamente nessuna occasione importante, sia da una parte che dall’altra. Da segnalare un rosso a Gaeta a dieci minuti dal termine per doppio giallo.Incredibile nel finale: palo di Codromaz su calcio d’angolo. Pareggio che in fin dei conti è giusto. Passo indietro della Juve Stabia nella rincorsa ai playoff.

Continua a leggere

Trending