Seguici sui Social

Cronaca

Vaccini, stampa estera “premia” la Campania. Da domenica si inizia con la seconda dose di richiamo

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Domenica si parte con il richiamo ai primi vaccinati

La Campania “premiata” dalla stampa tedesca per la Campagna di Vaccinazione anticovid si prepara alla seconda dose di richiamo ai sanitari vaccinati nel giorno dimostrativo del 27 dicembre. “Ancora una volta, come era già accaduto a marzo, i media internazionali riconoscono il grande valore e l’alto livello di efficienza della sanità campana nella lotta contro il virus”. L’ha scritto sui social Vincenzo De Luca ripostando un articolo di un giornale tedesco che premia la Campania per la gestione della Campagna di vaccinazione. “Perché l’Italia lascia indietro quasi tutta l’Europa per le vaccinazioni”, sottolinea come “la tipica differenza fra Nord e Sud, che vede in genere il Nord più efficiente e il Sud più lento e caotico, sia in questo caso capovolta: la regione più veloce è la Campania”. “E’ – sottolinea De Luca – un motivo di orgoglio per tutta la Campania e una spinta a continuare sempre con il massimo sforzo questa battagliaGrazie a tutti gli operatori della Sanità per l’impegno e la professionalità”.

I NUMERI. La Campania ieri ha raggiunto 78.560 somministrazioni con la prima dose di pfizer contro il covid19. I sanitari vaccinati sono 64.129, 12.540 il personale non sanitario e 1.891 ospiti di strutture residenziali. Le vaccinazioni sono riprese a pieno ritmo in tutta la Campania dopo la nuova spedizione ricevuta e anche a Napoli l’Asl Napoli 1 ha riattivato il centro vaccinale alla Mostra d’Oltremare. Sono state definitivamente risolte le code, grazie ai numeri distribuiti all’ingresso della Mostra e oggi sono state somministrate 1.098 dosi. La Asl ha attentamente verificato tutti coloro che si sono presentati, includendo nella vaccinazione solo i soggetti che erano registrati nella piattaforma informatica, sono stati quindi esclusi i dipendenti delle strutture sanitarie private i cui datori di lavoro non avevano preannunciato il loro arrivo alla vaccinazione. Nella giornata di oggi si riprende sempre guardando a una riserva di dosi per il richiamo che si avvicina: domenica, infatti, si faranno i richiami ai sanitari vaccinati nel giorno dimostrativo del 27 dicembre.


Attualità

Covid, ancora in calo la curva del contagio in Campania

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Covid, ancora in calo la curva del contagio in Campania

Si attesta al 7,74%, in calo rispetto a ieri (8,25%) il rapporto positivi-test in Campania. I nuovi contagi censiti sono 1.132 (di cui 94 sintomatici) su 14.611 tamponi, di cui 11 antigenici.

Il bollettino dell’Unita’ di crisi segnala 23 vittime, di cui 9 decedute nelle ultime 48 ore e 14 risalenti ai giorni precedenti; 1.488 i guariti. In risalita il numero dei posti letto occupati, 97 in terapia intensiva (+4 rispetto a ieri) e 1.432 quelli di degenza (+31).

Continua a leggere

Trending