Seguici sui Social



Cronaca

La Cicumvesuviana si ferma a Pasqua e pasquetta: stop ai treni, servizi bus ridotti

Pubblicato

il

circumvesuviana-castellammare


Tutti i servizi ferroviari sulle linee gestite dall’Ente Autonomo Volturno, che gestisce il servizio, saranno sospesi nei giorni di Pasqua, domenica 4 aprile, e Pasquetta, lunedì 5 aprile. I servizi automobilistici funzioneranno dalle ore 7 alle ore 13.30.

La decisione è stata presa alla luce delle “recenti disposizioni emanate dal Governo nazionale e regionale” che “impongono forti limitazioni alla mobilità in particolare nei giorni delle festività pasquali del 4 e 5 aprile”. Per gli operatori sanitari o altri addetti a servizi pubblici essenziali, fa sapere Eav, “è predisposto un servizio dedicato individuale a chiamata, in sostituzione dei servizi ferroviari”. Eav invita i medici o gli operatori sanitari, o addetti a servizi pubblici essenziali, con un turno di lavoro programmato per il 4 o 5 aprile, a scrivere alla mail “transferdomenica@eavsrl.it, indicando l’orario del trasferimento, stazione di partenza e stazione di arrivo, motivo dello spostamento. Provvederemo ad organizzare un trasferimento dedicato. Le mail di richiesta devono pervenire entro le ore 24 di mercoledì 31 marzo 2021”.


Cronaca

Castellammare, violazione norme anticovid: chiuso bar in centro. E’ il quarto in 24 ore

Pubblicato

il

Castellammare

Continua l’ondata di chiusure per violazione delle norme anticovid

Castellammare di Stabia. Gli agenti della polizia municipale, sezione commerciale, agli ordini del comandante Antonio Vecchione e coordinati dal Tenente Donato Palmieri nel corso di controlli anticovid alle attività commerciali hanno sanzionato e chiuso un bar a Via Amato nel centro cittadino. Oggetto della sanzione è la vendita con modalità di asporto dopo le 18, quindi oltre orario consentito. Scattata la sanzione amministrativa e la chiusura di cinque giorni come disposizione accessoria.

LEGGI ANCHE:
Castellammare, operazione Alto Impatto dei carabinieri: chiuso un bar, due denunce e 9 sanzioni violazioni anticovid

E’ il quarto bar in città chiuso per violazione delle disposizioni anticovid in meno di 24 ore. Questa mattina è toccato ad un bar chiuso dai carabinieri nell’ambito di controlli ad Alto Impatto in città. emidav

Continua a leggere