Seguici sui Social

Politica

Fuori dalla giunta e appoggio esterno: settimana decisiva per la Lega “impaurita” dalla commissione d’accesso

E’ in programma un vertice in cui il Carroccio sentenzierà l’uscita dalla maggioranza


Pubblicato

il

La Lega “impaurita” è pronta a sentenziare l’uscita dalla maggioranza. La prossima è la settimana decisiva per una decisione che era già nell’aria da qualche settimana, precisamente da quando la commissione d’accesso si è insediata a Castellammare per verificare eventuali condizionamenti della camorra nella vita politico-amministrativa di Palazzo Farnese.

Da Roma sono ormai convinti del passo indietro dell’assessore Noemi Verdoliva. Il partito chiederà alla delegata alla cultura di dimettersi e di optare per un appoggio esterno alla maggioranza del sindaco Gaetano Cimmino. E’ infatti previsto un vertice per stilare un documento da consegnare al primo cittadino e alla stampa. Nei giorni scorsi anche Severino Nappi è stato avvistato a Palazzo Farnese e non sono emerse posizioni rassicuranti dal coordinatore napoletano del Carroccio.

Una questione aperta anche sui tavoli di altri partiti. E’ il caso di Fratelli d’Italia, i cui vertici regionali stanno valutando l’evolversi della situazione per prendere una decisione a stretto giro.

Daniele Di Martino


Continua a leggere

Politica

Vico Equense, Aiello festeggia le elezioni in piazza: caos viabilità. Polemiche sui social

Fuochi d’artificio nella centralissima Piazza Umberto, disagi alla circolazione. Polemiche sui social

Pubblicato

il


Vico Equense. Giuseppe Aiello, candidato sindaco del centrodestra, è la nuova fascia tricolore di Vico Equense che ha vinto al ballottaggio con poco più del 50% dei voti validi. L’ex capogruppo di maggioranza si è imposto sull’avversario Maurizio Cinque che si è fermato al 49% con un distacco di circa duecento voti. Festa grande tra i sostenitori di Aiello che hanno esploso batterie di fuochi d’artificio in strada. I festeggiamenti si sono concentrati principalmente in Piazza Umberto principale snodo di collegamento della città con conseguente traffico. Gli automobilisti hanno voluto esprimere sui social i disagi criticando i festeggiamenti del neo primo cittadino che sui social ha espresso parole di gioia per il traguardo raggiunto sottolineando che «Vico non può aspettare, questo è il nostro appuntamento con la storia. Dobbiamo scriverla al meglio, con amore e con il lavoro appassionato».

Rammarico invece dal fronte opposto. «Ci abbiamo provato con grinta, cuore e determinazione ma non ci siamo riusciti. Il nostro progetto politico non si ferma, faremo un’opposizione costruttiva nell’interesse della città» ha scritto sui social Maurizio Cinque.
Alberto Cimmino

Continua a leggere

Trending