Sport

Circolo Nautico, l’ex campione Amitrano: «Bene la volontà di rilanciare la struttura»

L’ex campione interviene sul futuro del glorioso circolo nautico stabiese

Pubblicato

il

Castellammare di Stabia. Bene il rilancio del circolo nautico di Castellammare di Stabia con investimenti precisi e mirati che riusciranno a mantenere viva l’attività sportiva. A dirlo in una nota è l’ex Campione e Canottiere Salvatore Amitrano che commenta così le intenzioni del Presidente del Circolo Antonio De Sinno di investire sulla struttura puntando su sport e canottaggio. «Abbiamo appreso direttamente dal presidente che c’è volontà di investire nel canottaggio a Castellammare e che l’attività sportiva che ha reso grande e conosciuto in tutto il mondo il Circolo proseguirà – scrive in una nota – Abbiamo appreso anche che ci saranno investimenti, che la palestra verrà riservata anche ai ragazzi che praticano canottaggio, che sarà ristrutturata la vasca voga, che saranno acquistate barche che potranno consentire l’attività agonistica così da sostituire quelle che ormai sono obsolete non adatte alle competizioni. Siamo contenti soprattutto che si riuscirà a mantenere viva l’attività e, in tempi brevi, come l’arrivo di nuovi soci, per questo facciamo i complimenti al Presidente, speriamo che ugualmente si faccia ripartire in maniera seria l’attività dei più piccoli a titolo gratuito come lo era una volta, ciò permetterebbe sicuramente di incrementare il numero di iscritti e quindi la base su cui lavorare e costruire gli atleti di domani. Affossare un’attività del genere si riesce in un attimo, per farla ripartire a quei livelli da zero è difficilissimo, ci vogliono anni e anni. Per non parlare della formazione di un atleta che possa competere a livello nazionale e internazionale: in quel caso ci vogliono sacrifici e anni di lavoro e allenamenti, in media 8-10 anni. Bisogna fare in fretta, altrimenti gli sforzi prodigati per anni rischiano di essere vani. Staremo a guardare che questo accada e saremo i primi tifosi del Circolo Nautico Stabia, affinché torni ad essere fucina di talenti per questo magnifico sport».


Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica

Exit mobile version