Politica

Truffa del finto nipote: 81enne raggirata in via Nocera, consegna 2500 euro e la fede nuziale

Pubblicato

il

La truffa del finto nipote colpisce ancora. La vittima è un’anziana donna di 81 anni residente in via Nocera, il teatro del tranello costato 2500 euro in contanti, oggetti in oro compresa la fede nuziale. Il raggiro è stato denunciato ai carabinieri della compagnia di Castellammare, giunti sul posto dopo la segnalazione, con l’intento di visionare le telecamere degli esercizi commerciali della zona, dal momento che l’impianto di videosorveglianza è ancora in manutenzione.
La truffa è andata in scena questa mattina, intorno alle 13, quando la donna è stata raggiunta al telefono dal falso nipote. L’anziana ha creduto al falso parente, mentre i complici erano all’ingresso del palazzo. Il copione sempre lo stesso: «Nonna ci stanno degli amici che mi devono consegnare un pacco, anticipami i soldi perché non posso muovermi adesso».
Da qui va in porto la truffa: i complici mettono in scena la consegna del pacco in cambio di 2500 euro in contanti. Il tempo di lasciare l’abitazione, che suona di nuovo il citofono. All’anziana chiedono altri soldi, ma senza successo. In alternativa la donna gli consegna gioielli in oro, tra cui anche la fede nuziale.
Poi la scoperta della truffa: nel pacco c’erano soltanto pomodori. Da lì è scattato l’allarme e la denuncia ai carabinieri.

Daniele Di Martino


Trending

STABIANEWS.IT fa parte della TESTATA GIORNALISTICA ONLINEMAGAZINE.IT Reg. Torre Annunziata (NA) N.01/2017.
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.
Copyright 2018-2020

Exit mobile version