Politica

Venditti, concerto da 170 mila euro. L’opposizione: «A Sant’Antonio Abate costò meno della metà»

Scatta l’interrogazione consiliare sui costi dell’Immacolata stabiese

Pubblicato

il

Cresce ancora la polemica per il concerto da 170mila euro di Antonello Venditti. Arriva anche l’interrogazione dei consiglieri di opposizione, che chiedono perché a Sant’Antonio Abate è costato meno della metà lo spettacolo del cantautore romano: «Il 7 settembre 2019 si è tenuto presso la vicina località di Sant’Antonio Abate il concerto dello stesso Antonello Venditti per una cifra di poco inferiore ai 70.000 Euro», fa notare l’opposizione. I consiglieri di minoranza, quindi, chiedono di sapere «se la procedura è conforme alla normativa degli affidamenti diretti sotto soglia utilizzata in determina» e «Cosa giustifica la differenza rilevante di costo per la pubblica amministrazione a discapito del Comune Stabiese. Infine, «Se l’assenza di una procedura comparativa non sia essa stessa causa di tale discrasia».

dadimar


Trending

Exit mobile version