Seguici sui Social

Ultime Notizie

Castellammare, Essere Stabia ripulisce arco di San Catello e presenta il suo nuovo simbolo

L’associazione pianta fiori e ripulisce arco di San Catello e presenta il suo nuovo simbolo: «ripartiamo dalla porta della città per rilanciarla»


Pubblicato

il

Essere Stabia

Castellammare di Stabia. Il gruppo civico Essere Stabia ha presentato ieri il nuovo logo dell’associazione nel corso di un’iniziativa che ha visto gli iscritti impegnati a piantare fiori e riqualificare l’area sottostante l’arco di San Catello. «Un gesto simbolico – spiega l’ex consigliere Francesco Russo – ripartire da qui, la porta della città. Abbiamo voluto dare decoro a questo luogo abbandonato da tempo, da qui vorremmo iniziasse la riscossa di questa città che ha toccato il fondo. Dopo quattro anni – sottolinea Russo – siamo ancora in attività, questa è l’unica civica “sopravvissuta” alle ultime elezioni e che ha continuato la sua attività seppur limitata a causa dell’emergenza sanitaria». Essere Stabia scalda anche i motori in vista delle elezioni amministrative che si terranno tra non meno di due anni mentre tutta la politica è in attesa del responso del Consiglio dei Ministri che si esprimerà nelle prossime settimane sullo scioglimento del comune di Castellammare di Stabia per infiltrazioni camorristiche. Tra i simboli scelti nel logo riconfermati il Vesuvio che fa da sfondo al panorama stabiese e un’anfora con dell’acqua che sgorga ricordando le fonti termali di Stabia chiuse da anni. «Essere Stabia – scrivono sui social – è più di un’associazione, è un modo di amare Castellammare, da sempre parte di noi». L’iniziativa di ieri «è un modo genuino, diretto per dire che noi ci siamo, che la valorizzazione del nostro territorio, la sua cultura, il rispetto della legalità non sono solo parole». Emilio D’Averio


Continua a leggere

Politica

Rischio scioglimento, il ministro su Castellammare: “Decisione entro 90 giorni”

La relazione è arrivata due giorni fa

Pubblicato

il


Il ministro dell’interno Luciana Lamorgese – oggi a Napoli – ha risposto alle domande dei cronisti a proposito di comuni sciolti, in attesa di una decisione per Castellammare di Stabia: “Il dossier è arrivato due giorni fa, è in corso l’istruttoria. Il ministero ha 90 giorni per decidere sullo scioglimento” afferma Lamorgese.

Continua a leggere

Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica