Seguici sui Social

Cronaca

Covid, 6mila positivi in Campania. De Luca: «Troppi contagi, usare mascherina»

Per il Governatore bisogna usare la mascherina perché i contagi «quasi dieci volte in più rispetto allo scorso anno»

Pubblicato

il

Campania


In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 6.018 positivi al Coronavirus (5.670 al test antigenico e 348 al tampone molecolare), dati che tengono conto dell’aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento del ministero della Salute. Sono 7 i decessi, di cui 4 avvenuti in precedenza ma registrati ieri. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. I tamponi processati ieri sono stati 23.623 di cui 19.248 test antigenici e 4.375 molecolari. Il report posti letto su base regionale riporta 575 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 16 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 322 occupati.

Per il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, i «contagi sono troppo alti» e bisogna «usare la mascherina». De Luca ha fatto sapere di aver approvato ieri «un decreto per confermare l’obbligo di mascherina per i dipendenti regionali e i cittadini che frequentano gli uffici della Regione – ricorda – credo che debba farsi la stessa cosa per tutti gli uffici pubblici, perchè sono diventati un luogo di diffusione del contagio». De Luca fa notare poi che in Campania «quasi dieci volte più contagi rispetto allo scorso anno, nonostante la campagna di vaccinazione. Guardiamo la realtà per quella che è, senza ideologismi – prosegue – è vero che c’è una minore aggressività del virus, è vero che abbiamo molto meno ricoveri in terapie intensive e negli ospedali, ma è vero vero che se i numeri crescono di dieci o venti volte, è evidente che cresceranno anche le situazioni di gravità sanitaria». Per De Luca quindi «occorre quindi restare prudenti, perchè già a giugno ci sono livelli alti di contagio. Vi lascio immaginare quello che avere a ottobre – conclude – quindi bisogna usare la mascherina».


Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Castellammare, controlli straordinari in città

Controlli di polizia locale e agenti del commissariato di Castellammare lungo le strade della città

Pubblicato

il

Campania

Castellammare di Stabia. Ieri sera gli agenti del Commissariato di Castellammare e personale della Polizia Locale, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Castellammare di Stabia.

Nel corso dell’attività sono state identificate 118 persone, di cui 12 con precedenti di polizia, controllati 21 veicoli, di cui 2 sottoposti a sequestro amministrativo, e sono state altresì contestate 4 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, guida senza patente, mancata revisione periodica e mancata esibizione dei documenti di circolazione.

Continua a leggere

Trending

Cambia le impostazioni per la privacy settings

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica