Seguici sui Social

Cronaca

Castellammare, Di Maio: «Sostegno a Fincantieri per far arrivare nuove commesse e opportunità di lavoro»

Il ministro degli esteri fa tappa nello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia

Pubblicato

il

Di Maio


Castellammare di Stabia. Luigi Di Maio fa tappa a Castellammare di Stabia. Questa mattina il ministro degli esteri ha fatto visita allo stabilimento Fincantieri di Castellammare dove ha incontrato i vertici dell’azienda leader nella costruzione di navi. «La nostra mission come Governo sarà quella di continuare a sostenere Fincantieri per fare arrivare nuove commesse e creare nuove opportunità di lavoro – ha detto Di Maio a margine della sua visita allo stabilimento – Lasciatemi fare i complimenti alle maestranze perché da questi stabilimenti non escono solo le navi tradizionali che noi immaginiamo nel settore civile e militari, ma anche grandissime innovazioni come una delle navi importanti che si stanno sviluppando qui che va a idrogeno e ci consenti di non avere impatto nelle aree marine protette. investimenti che si stanno facendo sul territorio. Dal punto di vista generale è molto importante questa fase storica – spiega Di Maio – A Fincantieri stanno guardando nuovi paesi del mondo e noi dobbiamo fare gli investimenti che servono. Voglio ringraziare il presidente Graziano, l’amministratore delegato Folgiero per questa importantissima visita che abbiamo avuto oggi che testimonia la grande sinergia che c’è tra il Ministero degli Esteri, il Governo e le aziende come Fincantieri. Il lavoro che noi facciamo ogni giorno, nelle relazioni all’estero dell’Italia, serve anche a portare più lavoro a stabilimenti come questi. Serve a portare più commesse e quindi più opportunità di lavoro non solo per lo stabilimento ma anche per l’economia e l’indotto del territorio».


Pubblicità
2 Commenti

2 Comments

  1. Pingback: L'ex consigliere Nappi contro Di Maio: «Non rappresenta il M5S. A Fincantieri una passerella» | Stabia News

  2. Pingback: Castellammare, Nappi attacca il segretario del PD su Fincantieri: «dovrebbe stare in silenzio» | Stabia News

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Castellammare, piccione si incastra in una rete e muore

Il volatile appeso alla facciata della chiesa in centro

Pubblicato

il

Di Maio

Castellammare di Stabia. Un piccione morto e rimasto appeso alla facciata di una chiesa in centro. Siamo nella di Santa Maria dell’Orto lungo l’omonima strada dove alcuni passanti hanno notato il volatile penzolante e privo di vita. Il piccione è probabilmente morto dopo esser rimasto incastrato in una rete di protezione di una delle finestre dell’edificio sacro. Allertato il parroco a cui è stata richiesta la rimozione della carcassa che rischia di “volare” (doverose le virgolette ndr) giù sui passanti.

LEGGI ANCHE: 
Castellammare, lo scivolo per le barche diventa un parcheggio

Continua a leggere

Trending

Cambia le impostazioni per la privacy settings

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica