Seguici sui Social

Politica

ELEZIONI | Il Pd stabiese chiede un posto in lista, arriva l’ok da Napoli

Il segretario provinciale Marco Saracino sceglierà tra i dirigenti del partito di Castellammare

Pubblicato

il

Il Pd stabiese batte cassa e chiede di far parte della partita delle elezioni politiche del 25 settembre. Il rischio era quello di assistere da spettatore, ma nell’assemblea tenuta ieri i dem di Castellammare hanno chiesto ufficialmente di avere una rappresentanza nelle liste del Partito Democratico.

Lo ha ribadito con forza il segretario Peppe Giordano. E in realtà da Napoli già ci sarebbe un parere positivo per assicurare la presenza di un candidato stabiese nel collegio plurinominale. Certo, è una partita difficile per l’elezione in parlamento, ma vale la pena tentare ed essere in campo, in un momento in cui nella cittadina stabiese la democrazia è sospesa per via dello scioglimento per infiltrazioni camorristiche.

In ogni caso, il segretario provinciale Marco Saracino, ha fatto sapere che “pescherà” un nome di una donna o di un uomo tra i quadri dirigenti del partito stabiese.

dadimar


Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com