Politica

Incubo crolli nel centro antico, monta la protesta dei residenti

Pubblicato

il

Incubo crolli nel centro antico, monta la protesta dei residenti. «Non dormiamo più la notte» è il grido dall’allarme lanciato dalle gente del posto, in ansia dopo il crollo del 14 agosto scorso in piazzetta Capo Rivo. Il timore è che anche altri palazzi fatiscenti possano venire giù da un momento all’altro, soprattutto perché si avvicina la stagione delle piogge. E si chiede una messa in sicurezza massiccia per il centro storico di Castellammare, da sempre abbandonato a sé stesso. E allora i residenti hanno inscenato una protesta nel tentativo di far sentire la propria voce e farla arrivare ai commissari straordinari, bloccando le vie d’accesso a piazza Capo Rivo, lè dove sembra esserci il pericolo maggiore. Ma in realtà servirebbe una mappatura del pericolo in tutto il centro antico. Se non lo si vuole rilanciare, serve almeno una messa in sicurezza.
DADIMAR


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Exit mobile version