Seguici sui Social

Politica

A Sant’Antonio Abate luminarie natalizie ecosostenibili: impianto alimentato da pannelli solari

L’iniziativa della sindaca Abagnale: “Il nostro Natale si accenderà con la luce del sole”

Pubblicato

il

luminarie

“Il nostro Natale si accenderà con la luce del sole”. E’ l’iniziativa del sindaco di Sant’Antonio Abate, Ilaria Abagnale. Le luminarie natalizie saranno alimentate da energia sostenibile, anche e soprattutto per via dei costi dell’energia schizzati alle stelle. Saranno infatti i pannelli fotovoltaici ad accendere le luci natalizie nella cittadina abatese.

“Portiamo a segno un nuovo progetto per il Natale abatese dai risparmi sui costi dell’energia, attingendo dai generatori fotovoltaici che sono in corso di installazione sui nostri edifici comunali – spiega la sindaca – Non rinunceremo all’atmosfera di festa che abbraccia il paese, coinvolgendo adulti e bambini. Non lo faremo perché forti di un lavoro che ci porta oggi ad assicurare l’accensione delle luminarie natalizie, senza gravare sulle spese a carico dell’Ente, e che risponde alla richiesta dei numerosi commercianti di assicurare l’esperienza artistica che ogni anno attira visitatori in massa e, quindi, maggiore commercio.

E’ il sunto della raccolta firme che settimane fa è pervenuta sulla mia scrivania, in cui si ravvisa la necessità territoriale di supportare il commercio locale in un anno in cui, appena ci è apparso possibile ritornare a far festa senza preoccupazioni, assistiamo al rincaro dell’energia elettrica, con il rischio della chiusura dei battenti a causa dell’aumento delle bollette e del crollo delle vendite e della concorrenza di colossi”.


Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com