Seguici sui Social

Cronaca

Festa delle forze armate, le celebrazioni a Castellammare

La festività del 4 novrembre per commemorare la vittoria nella Grande Guerra richiesta da Fratelli d’Italia e dall’Associazioni Marinai

Pubblicato

il

forze armate

Festa delle forze armate, domani il corteo a Castellammare di Stabia. Su richiesta del partito di Fratelli d’Italia e del presidente della Associazione Nazionale Marinai d’Italia, gruppo di Castellammare di Stabia, ha richiesto all’Amministrazione Comunale di porre in essere iniziative finalizzate alla celebrazione della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale, la cosiddetta Grande Guerra.
Anche quest’anno, nell’occasione, l’Amministrazione ha organizzato una cerimonia commemorativa per ricordare il sacrificio di quanti hanno combattuto e hanno perso la vita per la difesa della libertà, della pace e della democrazia, articolata secondo il tradizionale programma che vedrà la presenza del Gonfalone Civico e delle Autorità Civili e Militari;
Il corteo partirà alle ore 10:00 da Piazza Matteotti e si snoderà in direzione Corso Vittorio Emanuele e via Mazzini per raggiungere Piazza Giovanni XXIII; alle 10:30 sarà celebrata la Santa Messa nella Concattedrale di Santissima Maria Assunta e San Catello e a seguire saranno deposte Documento di Consultazione corone di alloro all’Ara Pacis, al Monumento “Stabia al Marinaio”, caduti delle “Fosse Ardeatine” e “Monumento ai caduti” in Piazza Principe Umberto. La manifestazione si concluderà con la deposizione di una corona al sacrario posto nella Basilica di Pozzano.


Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com