Seguici sui Social

Politica

Il Puc ridisegna la nuova Pimonte: confronto tra amministrazione e cittadini

Pubblicato

il

amministrazione

Il Puc ridisegna la nuova Pimonte, al via il confronto tra amministrazione e cittadini. Più luoghi di ritrovo, un migliore arredo urbano, più giardini e spazi verdi. È il dato che emerge dai primi incontri pubblici in vista dell’approvazione del Puc . Continua la fase di ascolto, dedicata al coinvolgimento di soggetti privati, sociali, di associazioni, imprenditori, gruppi politici, funzionale  alla redazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale. 

 “ Il PUC- scrivono in una nota il sindaco Francesco Somma e il consigliere delegato Dario Somma- ha la funzione di guidare le future generazioni verso lo sviluppo territoriale di Pimonte, dettando le linee guida per la gestione delle attività di trasformazione urbana e territoriale. Per fare questo, l’Amministrazione comunale ha avviato già da tempo, un processo di raccolta delle informazioni per individuare le reali esigenze del cittadino e per renderlo parte attiva dell’intero processo di pianificazione del PUC. 

Grazie ai cittadini e al contributo di tutti stanno emergendo i primi interessi . Aree verdi, Giardini, arredo urbano, luoghi di ritrovo, sucurezza stradale questo è quanto, per ora, ci chiedono coloro che hanno partecipato agli incontri. Dati importanti per questo noi come amministrazione chiediamo ai cittadini di continuare  ad inviarci le loro  proposte e a compilare il questionario al seguente link: https://bit.ly/3zsNAZ8.”. Non è il questionario il solo modo per far pervenire le proposte nella nella sezione dedicata al PUC (https://bit.ly/3sN9EcZ), possono essere scaricati i modelli per le proposte e contributi, da consegnare a mano presso l’ufficio del protocollo, oppure inviarlo via mail al seguente indirizzo: 

email: protocollo@comune.pimonte.na.it 

pec protocollo.pimonte@asmepec.it

“Partecipare alla formazione del PUC – concludono sindaco e consigliere delegato – rende il cittadino consapevole sull’opportunità che il territorio di Pimonte può offrire alle generazioni future. Partecipare significa soprattutto stabilire un rapporto di reciproca fiducia tra cittadini e amministrazione”.


Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com