Seguici sui Social

Politica

Sottopasso, Gaetano Amato va dal prefetto: un nuovo spiraglio per il fronte del «no»

Pubblicato

il

Sottopasso

Gaetano Amato va in missione dal Prefetto. La battaglia è sempre la stessa: evitare il sottopasso di via Cosenza. Ieri il deputato dei Cinque Stelle è stato dal prefetto di Napoli, Claudio Palomba, per rappresentare il “no” unitario degli stabiesi, di tutte le forze politiche, di tutte le associazioni. «Bisogna farlo per forza questo sottopasso?» è stato il tenore del monito di Amato nelle stanze della Prefettura.

Il deputato grillino ha quindi invitato il Prefetto a Castellammare di Stabia per un sopralluogo, Palomba ha garantito di prendere in mano la situazione e di sentire il commissario Cannizzaro sulla questione. Il reggente di Palazzo Farnese, infatti, ha convocato una conferenza stampa per questa mattina alle 11 proprio per parlare dell’incontro del 6 luglio, alle 15.30, al Supercinema dove sarà illustrato da Eav il progetto del sottopasso.

Amato ha fatto anche notare come la convocazione escluda i parlamentari di zona, solitamente impegnati il giovedì pomeriggio nelle sedute della Camera dei Deputati. Ma soprattutto ha chiesto un incontro in Prefettura alla presenza di De Gregorio dell’Eav e di tutti i rappresentanti dei partiti politici di Castellammare di Stabia. Anche perché non è possibile ignorare un coro unanime.

Daniele Di Martino

1 Commento

1 Commento

  1. SALVATORE ESPOSITO

    27 Giugno 2023 @ 15:51 at 15:51

    CARO GAETANO AMATO …CARO AMICO MIO…CARO STABIANO DOCG…NON HO CAPITO XCHE’ CHIEDI SOLO IL “NO” AL SOTTOPASSO E NON ANCHE IL “NO” PER IL VERGOGNOSO TUNNEL SULLA COLLIBNA ARCHEOLOGICA DI VARANO…FAI TURAR FUORI GLI “ATTI” DI TUTTO E CHIEDI DI FSAR RISPETTARE LA LEGGE…PUNTO !!!

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Per informazioni o per inviare una segnalazione Whatsapp / Telefono +39 351 309 1930 / email: stabianews.it@gmail.com

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402
Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)

NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica.