Seguici sui Social

Ultime Notizie

Elezioni e tourbillon di trattative, la lezione dello scioglimento non è servita

Castellammare, in vista delle elezioni nella primavera del 2024

Pubblicato

il

elezioni

Le trattative sotto l’ombrellone. E non è calcio d’estate. E’ una città che sta per uscire da uno scioglimento per infiltrazioni camorristiche del proprio consiglio comunale. Proprio per questo ci si aspetterebbe cautela, serietà, un nuovo modo di costruire le compagini politiche che andranno a contendersi Palazzo Farnese nelle elezioni della prossima primavera.

A Castellammare di Stabia, invece, sembra che il “messaggio” non sia passato per niente. Il “messaggio” è proprio lo scioglimento per camorra, che ha colpito principalmente il centrodestra, ma è un monito rivolto a tutti i partiti o movimenti. La camorra non spara soltanto o vende droga. La camorra è dentro di noi, nel modo di pensare e di agire. Una mentalità che va abbandonata. Sia dai politici che dagli elettori. Perché poi è inutile negarlo: i politici sono lo specchio della società. E se continuiamo ad eleggere parenti di… è perché lo concediamo noi ogni elezione.

E’ inutile dire che serve una rivoluzione culturale, più che politica. Ma se nel tourbillon delle trattative rientrano ancora personaggi citati nella relazione della commissione d’accesso, allora possiamo ben comprendere che la strada è lunga. Molto lunga. E allora risulterà inutile lo scioglimento per camorra. Resterà soltanto una macchia indelebile su Castellammare di Stabia, non una opportunità per una rivoluzione culturale.

Daniele Di Martino

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Per informazioni o per inviare una segnalazione Whatsapp / Telefono +39 351 309 1930 / email: stabianews.it@gmail.com

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402
Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)

NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica.