Seguici sui Social

Politica

Acqua della Madonna, l’impegno dei commissari: “La renderemo potabile”

Pubblicato

il

Acqua della Madonna

In merito alla questione dell’Acqua della Madonna ed Acqua Acidula, la Commissione Straordinaria interviene su alcune perplessità manifestate dirette a garantire prioritariamente le caratteristiche peculiari delle acque in merito alle ipotesi di intervento avanzate dal tecnico incaricato dall’Amministrazione per assicurare la potabilità e la fruibilità del pubblico.

Bene ricordare che “l’acqua della Madonna, più di tutte le altre, è il biglietto da visita della CITTA’ delle ACQUE”, ma occorre che se ne possa garantire l’uso alla comunità.
“Ringraziamo per l’invito che ci viene rivolto a riflettere sul lavoro che stiamo portando avanti, riportato nella conferenza stampa del 31 agosto scorso, integralmente ripresa da una nota testata giornalistica locale e riportata sulla loro pagina Facebook. Inoltre rassicuriamo tutti che la Commissione Straordinaria si assume la responsabilità di ciò che fa con scelte meditate anche sulla base di relazione fornita da consulente tecnico con lavoro in ambito nazionale – si legge in una nota dei commissari – L’attività che attende gli uffici comunali, di concerto con Asl e Arpac, durerà diversi mesi e se i risultati dovessero essere positivi, l’impianto riguarderà l’Acqua solo a valle.

Non si è mai immaginato di intervenire sulle Sorgenti: la soluzione renderebbe potabile l’acqua ai fontanini pubblici, pur continuando i controlli e consapevoli delle variabili naturali. Intanto una commissione di esperti è incaricata dello studio sulle acque delle sorgenti e delle terme. Inoltre preme ricordare che la Commissione ha chiesto anche uno studio sul sistema con carboni attivi, proprio per garantire la conservazione del gusto”.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Per informazioni o per inviare una segnalazione Whatsapp / Telefono +39 351 309 1930 / email: stabianews.it@gmail.com

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402
Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)

NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica.