Seguici sui Social

Attualità

Fiume Sarno, eliminati altri scarichi fuorilegge: lavori in otto comuni

Pubblicato

il

Sarno

Due chilometri e mezzo di nuova rete fognaria, oltre 250 nuovi allacci, con l’eliminazione di un altro scarico in ambiente e la realizzazione di importanti infrastrutture funzionali ad una gestione sempre più efficiente del servizio fognario e depurativo. Sono gli ultimi risultati raggiunti da Gori, in ben 8 comuni del territorio, nell’ambito del programma Energie per il Sarno. Interventi che contribuiscono al disinquinamento del nostro corso d’acqua, su cui Gori è al lavoro insieme a Regione Campania ed Ente Idrico Campano, grazie ad un piano di interventi che sarà ultimato entro il 2025.

I comuni interessati da questa tranche di opere sono stati Boscotrecase, Casola di Napoli, Corbara, Lettere, Pompei, Santa Maria la Carità, Sant’Egidio del Monte Albino e Trecase. Tra i passi in avanti compiuti, l’eliminazione di uno scarico in ambiente situato nel comune di Lettere, in località Casa Avolio, mediante l’attivazione di due impianti di sollevamento esistenti, con la deviazione delle reti fognarie all’interno delle vasche di accumulo e la realizzazione di un nuovo impianto di sollevamento in via San Lorenzo. L’obiettivo, scandito anche da questi interventi, è quello di contribuire al potenziamento del servizio e al superamento dell’emergenza ambientale che affligge il fiume Sarno e i suoi affluenti.

Un impegno che coinvolge l’intera comunità: tutti i cittadini, infatti, possono partecipare al cam-biamento attraverso il portale energieperilsarno.it, su cui è possibile monitorare lo stato di avanzamento degli interventi, raccogliere informazioni ed avanzare proposte e segnalazioni. Una rinascita condivisa con gli enti comunali e sovracomunali e che conta dal 2020, anno di avvio del programma Energie per il Sarno, ad oggi, 44 scarichi in ambiente eliminati e un incremento di 146.448 abitanti serviti da depurazione.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Per informazioni o per inviare una segnalazione Whatsapp / Telefono +39 351 309 1930 / email: stabianews.it@gmail.com

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402
Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)

NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica.