Seguici sui Social

Sport

A Kobe Bryant: la nostra dedica gialloblu’ al campione di Basket

Pubblicato

il

kobe bryant

Oggi è un giorno triste per lo sport mondiale. Oggi facciamo fatica a trovare qualcosa da scrivere sulla nostra amata Juve Stabia. Eppure di argomenti da scrivere ne avremo tanti, tantissimi sulle sorti delle Vespe. Ma ieri sera una notizia ci travolto e stravolto: Kobe Bryant è morto in seguito a un incidente in elicottero. L’ex campione di NBA ci ha lasciati insieme alla sua piccola Gianna Maria di soli 13 anni e ad altre persone a bordo. Una notizia straziante. Un lunedì nero per tutti gli appassionati di basket ma non solo. Perché Kobe era innanzitutto uno sportivo, un uomo dal cuore d’oro prima che un cestista. Con il cuore ricolmo di tristezza cerchiamo di rendere omaggio all’ex campione con una piccola dedica colorata di giallo e di blu.

Sabato a Pisa la Juve Stabia ha pareggiato all’ultimo secondo, in pratica sulla sirena, con un tiro straordinario di Davide Di Gennaro. Una conclusione perfetta che si è spenta nell’angolino alto della porta avversaria. Una traiettoria straordinariamente bella, paragonabile a un tiro da tre punti del mitico Kobe. Dinamica dell’azione gialloblu’ davvero molto simile a un’azione cestistica: scarico palla al limite dell’area, tiro e BOOM, palla in buca. E questo collegamento potremmo rafforzarlo ancor di più con una frase di KB24 nella sua lettera prima di lasciare il basket giocato: ” Ci siamo dati entrambi tutto quello che avevamo. E sappiamo entrambi, indipendentemente da cosa farò, che rimarrò per sempre quel bambino con i calzini arrotolati
bidone della spazzatura nell’angolo 5 secondi da giocare. Palla tra le mie mani. 5… 4… 3… 2… 1… “.

Mancavano proprio pochissimi secondi al termine della partita tra Pisa e Juve Stabia, ma in quei pochissimi secondi è successo quello che in tante partite è riuscito a Kobe: decidere le sfide all’ultimo secondo. Con questo piccolo pensiero anche noi di StabiaNews abbiamo voluto rendere omaggio a un campione straordinario che mai verrà dimenticare. Grazie di tutto Kobe!


Pubblicità

Sport

La Juve Stabia cala il tris di acquisti in extremis, va via Santos

Pubblicato

il

kobe bryant

La Juve Stabia cala il tris di acquisti in extremis. Le Vespe hanno raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive, a titolo temporaneo, dall’Empoli dell’attaccante Alessio Rosa, classe ’03, fino al 30 giugno 2023.

Il calciatore, nativo di Tivoli, è cresciuto calcisticamente tra Roma, Atalanta, Torino ed Empoli e ha giocato con tutte le categorie della Nazionale italiana dall’Under 15 all’Under 18.

È stato raggiunto l’accordo per il prestito dal Frosinone dell’attaccante Michele Volpe, classe ’97, fino al 30 giugno 2023.

Il calciatore, nativo di Benevento, è cresciuto calcisticamente nel Frosinone e ha vestito le maglie del Rimini, della Viterbese, del Catania, della Vibonese e della Pergolettese.

Infine arriva, a titolo definitivo dalla Viterbese, di Patrick Moreschini, centrocampista classe ’01. Nativo di Roma, cresciuto calcisticamente nella Ternana, ha vestito tra le altre le maglie dell’Avellino, della Feralpisalò e del Foggia.

In uscita arriva la risoluzione contrattuale con l’attaccante, classe ‘88, Santos Freire Christian Robert.

Continua a leggere

Calcio

Scontri in Sant’Antonio Abate-Ercolanese, scattano 6 daspo

Pubblicato

il

kobe bryant

Sant’Antonio Abate: Scontri durante una partita di calcio in provincia. Carabinieri notificano Daspo a 6 persone

A Sant’Antonio Abate i Carabinieri della locale stazione hanno notificato un’ordinanza di divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive calcistiche nei confronti di 6 persone.
Il D.A.S.P.O., emesso dal Questore di Napoli, nasce su proposta dei carabinieri a seguito degli scontri avvenuti lo scorso 14 settembre durante l’incontro di calcio tra A.C. Sant’Antonio Abate 1971 e l’A.S.D. Sporting Club Ercolanese valevole per la coppa Italia di eccellenza.
Per i 6 destinatari del provvedimento – un 33enne, un 30enne, un 21enne, un 20enne, un 23enne e un 19enne di Sant’Antonio Abate – un divieto della durata di 4 anni.

Continua a leggere

Calcio

Juve Stabia, in panchina arriva Sandro Pochesci

Pubblicato

il

kobe bryant

La S.S. Juve Stabia comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Sandro Pochesci. Entrano a far parte dello staff delle Vespe anche Giacomo Cofano, Preparatore Atletico, e i collaboratori Fabrizio Durante e Daniele Persico.

Pochesci, perfezionato il contratto questa mattina, ha già diretto il primo allenamento. Il mister ha nel suo curriculum anche Ternana, in serie B, Viterbese, Olbia, Casertana, Bisceglie e Carpi.

Continua a leggere

Leggi anche

Per informazioni o per inviare una segnalazione Whatsapp / Telefono +39 351 309 1930 / email: stabianews.it@gmail.com

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402
Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)

NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica.