Seguici sui Social

Calcio

#JuveStabia2019, scacco matto alla Reggina: Germoni nel finale regala i tre punti alle Vespe

Pubblicato

in



Continua la nostra rubrica dedicata alle partite della disputate lo scorso anno. Oggi è il turno di Juve Stabia-, vittoria arrivata nei minuti conclusivi del match grazie a un tiro-cross di Luca Germoni. Tre punti d’oro dopo due pareggi consecutivi. Tre punti che hanno avvicinato le Vespe al sogno Serie B.

Dopo i due pareggi consecutivi per 0-0 contro Catanzaro e Monopoli, la Juve Stabia ritorna alla vittoria dopo una partita soffertissima contro una buona Reggina. L’1-0, infatti, arriva a pochissimi minuti dal termine grazie ad un tiro-cross deviato di Germoni che beffa l’incolpevole Confente. Con questi tre punti le Vespe si riportano a distanza di sicurezza dal Trapani che ha pareggiato 2-2 in casa con la Cavese.
I primi 45 minuti di gioco tra gialloblu e amaranto è stato caratterizzato da un sottile equilibrio che poteva essere spezzato fin da subito se Paponi non avesse sbagliato clamorosamente un calcio di rigore, procurato dallo stesso numero 10 per un fallo del portiere ospite. Dopo l’errore dagli undici metri c’è stata una lunga fase di studio tra le due formazioni con la Juve Stabia a mantenere il possesso della sfera e cercare varchi tra la difesa avversaria e la Reggina a difendersi e ripartire per rendersi pericolosa con Bellomo e Strambelli abili nell’uno contro uno. Un’occasione degna di nota capita, però, tra i piedi di Strambelli che con il suo educato sinistro per poco non trova lo specchio della porta difeso da Branduani. Dopo il brivido, gli uomini di Caserta riprendono a dettare i ritmi e per almeno due volte vanno vicinissimi al vantaggio: prima Paponi bravo a deviare un cross da angolo di Calò sfiora il gol, poi è Carlini a rendersi pericoloso dalle parti di Confente.
Ritmi molto più alti nella ripresa e gara che diventa ancor più divertente. La prima chance di portarsi in vantaggio capita ai padroini di casa dopo un calcio d’angolo battuto alla perfezione da Calò ma che nessuno riesce a ribadire in rete. Ma è la Reggina ad avere una colossale occasione: Doumbia posizionato benissimo in area di rigore calcia a botta sicura non facendo i conti con Mezavilla che respinge la sfera sulla linea di porta. Anche la Juve Stabia, però, ha con Germoni, la palla del vantaggio ma il colpo di testa dell’esterno ex Lazio si stampa sotto la traversa senza varcare la linea di porta.
Sfortunata in questa occasione la capolista. Ma a pochi istanti dal termine, la sfortuna abbandona la squadra stabiese e Luca Germoni sigla la rete del vantaggio: il tiro cross viene deviato da un difensore amaranto e beffa Confente. Nel recupero Calò sfiora il raddoppio direttamente da calcio di punizione, specialità della casa. Ultimi minuti di sofferenza per la Juve Stabia con la Reggina che tenta il tutto per tutto per trovare l’insperato pari.
Ma niente da fare per gli ospiti, la Juve Stabia torna alla vittoria.

TABELLINO JUVE STABIA-REGGINA 1-0
JUVE STABIA(4-3-3): Branduani, Vitiello, Marzorati(Mastalli 13′), Allievi, Germoni, Calò, Mezavilla, Carlini, Torromino(Elia 58′), Canotto(El Ouazni 67′), Paponi. A disposizione Venditti, Schiavi, Melara, Vicente, El Ouazni, Di Roberto, Castellano, Viola, Dumancic, Elia, Mastalli, Lionetti. Allenatore Fabio Caserta
REGGINA(4-3-3): Confente, Kirwan, Gasparetto, Solini, Procopio, De Falco(Tassi 87′), Bellomo, Franchini(Salandria 77′), Strambelli, Baclet(Martiniello 87′), Doumbia(Tulissi 73′). A disposizione Vidovsek, Seminara, Salnadria, Zibert, Tulissi, Sandomenico, Marino, Pogliano, Tassi, Redolfi, Martiniello, Farroni. Allenatore Massimo Drago
MARCATORI: Germoni(JS)
AMMONITI: Vitiello(JS), Gasparetto(R), Solini(R)
ESPULSI:
ANGOLI: 8-3
RECUPERO: 2’pt-5’st
ARBITRO: Meraviglia; ASSISTENTI: Mariottini-Meocci

Pubblicità

Calcio

Anche la Curva Sud protesta contro la chiusura del pronto soccorso del San Leonardo

Pubblicato

in

La Curva Sud della scende nuovamente in campo per la comunità stabiese.

Da qualche giorno è ufficiale la chiusura del pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo. Gli esponenti della Curva, attraverso un comunicato, hanno comunicato l’avvio di un presidio di Piazza Giovanni XXIII. Di seguito il comunicato:

“Invito alla cittadinanza Venerdì ore 18:30 a presidiare in forma statica Piazza Giovanni XXIII (distanziati e rispettando tutte le direttive anti Covid)
Per chiedere al nostro primo cittadino di ottemperare facendo pressione in regione… Alla grave e inammissibile situazione del pronto soccorso di Castellammare che ormai saturo perché è l’unico a dover garantire il servizio a tutto bacino ASL sud di Napoli che conta più di 500.000 persone.
Questo significa che per qualsiasi incidente o malore o altro ai cittadini non è garantito nessun servizio essenziale.
Per tanto si rinnova l’invito a tutti a partecipare per darci voce…… Castellammare di Stabia non rimane in silenzio!!!!
Non lamentarsi quando è troppo tardi!!!!

SIAMO NOI CASTELLAMMARE!”. 

Continua a leggere

DALLA HOME

Cronaca4 ore fa

Covid, a Santa Maria la Carità nuove restrizioni. Il Sindaco: “Situazione grave, invito le attività ad anticipare la chiusura”

Il sindaco di Santa Maria la Carità dispone la chiusura delle piazze e delle strutture sportive Santa Maria la Carità....

Calcio4 ore fa

Anche la Curva Sud protesta contro la chiusura del pronto soccorso del San Leonardo

La Curva Sud della Juve Stabia scende nuovamente in campo per la comunità stabiese. Da qualche giorno è ufficiale la...

Gianpalo-Scafarto Gianpalo-Scafarto
Politica4 ore fa

Scafarto si dimette, il sindaco tentenna: “Decidiamo insieme”. Ma la maggioranza spinge per l’addio dell’assessore

L’assessore Scafarto si dimette, il sindaco tentenna. Gaetano Cimmino non ha ancora deciso se accettare o meno le dimissioni delle’ex...

Cronaca6 ore fa

Castellammare. Si dimette l’assessore Scafarto

Si è dimesso l’assessore alla mobilità Gianpaolo Scafarto Castellammare di Stabia. L’assessore alla mobilità Gianpaolo Scafarto si è dimesso dall’incarico...

Cronaca6 ore fa

Covid, a Castellammare 13 guariti e 78 nuovi casi: sale a 455 il numero dei positivi

Cresce ancora il numero dei contagi a Castellammare di Stabia Castellammare di Stabia. I contagiati attuali a Castellammare di Stabia...

Cronaca7 ore fa

Covid, Cimmino scrive a Conte e De Luca: “No alle chiusure ed alle mezze misure, sì al potenziamento dei controlli”

Covid, Cimmino scrive al Premier Conte Castellammare di Stabia. Anche il sindaco stabiese, Gaetano Cimmino, dopo la lettera inviata dal...

Pubblicità

Trending