Seguici sui Social



Cronaca

Petardi lanciati sugli spalti al Menti, tre sediolini danneggiati

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Lanciati due petardi sugli spalti a partita in corso, danneggiati tre sediolini

Castellammare di Stabia. Sono tre i sediolini danneggiati dall’esplosione di due petardi lanciati nel corso del match casalingo tra Juve Stabia e ChievoVerona disputato questa sera al Romeo Menti. Durante la metà della seconda frazione di gioco, quando le Vespe di Mister Caserta erano momentaneamente in svantaggio, sono stati lanciati due petardi nel settore distinti la cui esplosione ha danneggiato le nuove sedute. I frammenti di plastica hanno raggiunto anche il terreno di gioco tanto che per alcuni minuti la partita è stata sospesa fino alla rimozione. Fortunatamente nessun calciatore è rimasto colpito né i due raccattapalle presenti nel settore distinti. Gli agenti della polizia di stato sono attualmente al lavoro per identificare chi ha fatto esplodere i due petardi che, molto probabilmente, sono stati lanciati dalla strada.


Cronaca

Medico di Sant’Antonio Abate stroncato da un infarto durante una partita di tennis

Pubblicato

il

L’uomo di Sant’Antonio Abate aveva 46 anni

Sant’Antonio Abate. Stroncato da un arresto cardiaco mentre stava giocando a tennis, sport che amava. Si è spento così nella giornata di oggi Mauro Valeriano D’Auria, gastroenterologo in servizio all’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

L’uomo, originario di Sant’Antonio Abate, da alcuni anni si era trasferito ad Aversa città di origine della moglie. In tanti hanno espresso, attraverso i social,  i loro messaggi di cordoglio per la scomparsa improvvisa di un amico oltre che un professionista stimato nell’ambiente ospedaliero. Il medico lascia una moglie e due figli piccoli.

Continua a leggere