Seguici sui Social

Cronaca

Tassa rifiuti, disponibili sul sito i modelli per chiedere agevolazioni di pagamento

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Sarà possibile chiedere agevolazioni per il pagamento della tassa dei rifiuti 2020

Castellammare di Stabia.  Sono disponibili sul sito istituzionale del Comune di Castellammare di Stabia i modelli per la presentazione della domanda relativa alle agevolazioni sulla tassa dei rifiuti (Tari) per l’anno di imposta 2020, che abbiamo disposto, esclusivamente con fondi comunali, per i contribuenti stabiesi e per le attività economiche colpite dall’emergenza Covid.
Le domande per le utenze domestiche e non domestiche possono essere presentate, previa registrazione, direttamente sul portale del contribuente. Chi non dispone di una connessione internet, inoltre, può presentare la richiesta allo sportello entro il prossimo 31 ottobre 2020. Chiunque abbia diritto alle agevolazioni Tari pagherà regolarmente le prime due rate, mentre il calcolo delle agevolazioni sarà predisposto sulla terza e sulla quarta rata, quest’ultima prevista a conguaglio entro il 28 febbraio 2021. A renderlo noto è il comune di Castellammare di Stabia.


Cronaca

Sant’Antonio Abate, 14enne in sella a scooter sequestrato e senza patente ed assicurazione non si ferma all’alt: denunciato

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Il ragazzo dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale

Sant’Antonio Abate. I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno setacciato le strade di Sant’Antonio Abate e di Santa Maria la Carità. Durante le operazioni, i Carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate hanno notato un ragazzo alla guida di uno scooter e gli hanno intimato l’alt. Il giovane, poi rivelatosi un 14enne incensurato del posto, non si è fermato ed è nato un inseguimento. I militari dell’arma lo hanno bloccato facilmente poco dopo. Lo scooter era già stato sottoposto a fermo amministrativo ed era senza l’assicurazione. Il 14enne, che non aveva mai conseguito la patente, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, sanzionato per la violazione delle norme anti-contagio ed affidato ai genitori.

Continua a leggere

Trending