Seguici sui Social

Politica

Attesa per il piano traffico: 600 posti auto subito, altri 140 in primavera

Pubblicato

in



Subito o quasi 600 posti auto, altri 140 in prima. E’ l’annuncio di Gianpaolo Scafarto nel corso dell’ormai consueto video, il Pum in pillole. L’assessore alla sicurezza affronta la grana dei parcheggi, da sempre grandi assenti a Castellammare. E in corrispondenza con l’inizio della maxi-Ztl nelle vie del centro, l’ex capitano del Noe (famoso per aver indagato su Babbo Renzi) annuncia i nuovi stalli disponibili a breve: “Sono già attivi i posti auto alle nuove Terme, circa 300, con annessa navetta che conduce al centro. Poi abbiamo chiuso un accordo con il parcheggio della Ferrovia (MetroPark), che realizzerà altri 300 posti auto con un’entrata indipendente su via de Gasperi. L’area individuata è quella in corrispondenza con la fabbrica ex Cirio. Infine, in primavera, apriremo il parcheggio delle Antiche Terme, con altri 140 posti auto”.

di Daniele Di Martino

Pubblicità

Politica

Giunta, anche Diana Carosella verso le dimissioni

Pubblicato

in

Diana-Carosella

Scafarto potrebbe non essere il solo a «consegnare» le deleghe nelle mani del sindaco. Gli spifferi di Palazzo Farnese raccontano di un altro assessore al passo d’addio. Si tratta di Diana Carosella, il cui allontanamento dalla giunta è stata quasi una richiesta unanime delle forze politiche di centrodestra. Ma prima del benservito, l’assessore all’istruzione ha intenzione di togliere il disturbo di sua spontanea volontà. Secondo i bene informati di Palazzo Farnese, a breve potrebbe rassegnare le dimissioni o comunque rimettere il mandato nelle mani del sindaco, ancor prima di farsi revocare le deleghe dal primo cittadino. Proprio come accaduto con Gianpaolo Scafarto.

Daniele Di Martino

Continua a leggere

Trending