Seguici sui Social


Cronaca

Castellammare. L’Ascom chiama a raccolta commercianti e cittadini: online il sondaggio sulla ZTL

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA

Un sondaggio per cittadini e commercianti su ZTL e Nuovo Piano della Mobilità

Castellammare di Stabia. L’associazione Commercianti Stabiesi chiama a raccolta anche la cittadinanza sul nuovo piano urbano di mobilità e sulle prime modifiche dell’amministrazione comunale che continuano a far discutere. Alcuni giorni fa è stato predisposto un sondaggio dove si pongono una serie di quesiti. Ovviamente il direttivo dell’ASCOM ha ribadito, ancora una volta, la sua posizione che è « favorevole ad ogni intervento che favorisca la vivibilità e la sicurezza per cittadini e turisti». Il sondaggio serve per capire «l’orientamento di tutta la categoria – si legge – rispetto ai cambiamenti che interessano la città e le relative conseguenze per le nostre attività». Sono dieci i quesiti posti partendo dall’opportunità dell’istituzione della ZTL e finendo con la richiesta di suggerimenti per essere «Più incisivi» anche e soprattutto nei confronti dell’Amministrazione Comunale. Dal sondaggio emerge che non è stata ancora ricucita la ferita con l’Amministrazione Comunale accusata dalla categoria di non essere aperta al dialogo e al confronto. Intanto i commercianti, grazie anche all’opposizione, hanno ottenuto uno stop della ZTL in centro fino al 24 novembre. Una decisione emersa nel corso della conferenza dei capigruppo in vista del consiglio comunale di Venerdì. Già nel pomeriggio di domenica fu lasciato accesso libero alle strade in centro città. Stop anche agli interventi sul Piano della Mobilità anche se ieri in Viale Puglia è stato eseguito il prolungamento dello spartitraffico. Scomparsa anche la segnaletica che obbliga gli utenti della strada a procedere sul viale Europa vietando di percorrere via Marconi per raggiungere il Centro Città. (QUI IL SONDAGGIO)

Pubblicità

Cronaca

Castellammare. Arrivano i buoni spesa: ecco come presentare la domanda

Avatar

Pubblicato

il

È stato pubblicato stasera l’avviso pubblico per la presentazione delle domande per accedere ai buoni spesa per dare un sostentamento alle persone che si trovano in difficoltà in questo periodo di grave emergenza sanitaria e socio-economica dovuta al Covid. Lo rende noto il comune di Castellammare di Stabia.
PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.

  • Compilando il form di domanda online, tramite il sito istituzionale del Comune di Castellammare di Stabia;
  • Compilando il form di domanda online mediante il numero dedicato 08118098561, con raccolta dati voce e registrazione della telefonata secondo i seguenti orari: da sabato 5 dicembre a martedì 15 dicembre dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30, inclusi i festivi: Martedì 15 dicembre, dalle ore 8.30 alle ore 12.00.

Alla domanda inoltrata sarà attribuito un ID pratica, che verrà comunicato al richiedente tramite Whatsapp, Sms o Email ai contatti indicati nel modulo di domanda, utile ai fini dell’identificazione della domanda in graduatoria.
Verrà stilata una graduatoria finale (ammessi beneficiari, ammessi non beneficiari, esclusi con indicata motivazione) mediante l’attribuzione di punteggio.
COSA ACQUISTARE.  I buoni saranno accreditati sulla tessera sanitaria potranno essere spesi presso gli esercizi commerciali convenzionati per l’acquisto di generi alimentari (esclusi gli alcolici) e prodotti di prima necessità (articoli medicali e ortopedici, prodotti per la cura degli animali, prodotti per la cura della casa e della persona, prodotti merceologici di tabacchi ed edicole, combustibile per uso domestico e riscaldamento, articoli di cartoleria per la scuola).

Continua a leggere

Trending