Connect with us

Politica

Rimpasto di giunta, tutto rinviato. Ma Forza Italia rivendica la presidenza del consiglio

Published

on

I festeggiamenti del centrodestra alla vittoria di Cimmino, con Pentangelo e il figlio di Cesaro

Il rimpasto è stato rinviato causa covid, le trattative no. Ancora una volta, trasformazione dalla giunta tecnica a quella politica viene fermata dall’emergenza sanitaria, che a Castellammare preoccupa non poco. Superata la crisi, non potranno esserci più rinvii.
Forza Italia sta affilando le armi per poter dire la sua. Il partito di Berlusconi è pronto a chiedere ufficialmente la presidenza del consiglio comunale. Il principale candidato è Antonio Cimmino, un nome circolato già a inizio consiliatura, poi la scelta fu unanime su Vincenzo Ungaro, votato anche da parte dell’opposizione.
Ma questa volta, per riequilibrare le forze, il sindaco potrebbe chiedere un sacrificio a Ungaro per consegnare la presidenza a Forza Italia, che ora rivendica la guida dell’assise.
In questo caso si andrebbe verso un azzeramento e ai forzisti andrebbe anche un assessore di peso, mentre il vicesindaco è un’altra casella in giunta spetterebbero alla lista Cimmino sindaco. Un puzzle tutto da assemblare.

Daniele Di Martino


Advertisement

Politica

Il parcheggio della Di Capua è un flop, traffico in tilt per la Ztl del mare

Nemmeno un’auto parcheggiata nell’area ricavata negli spazi della scuola media di via Napoli

Published

on

Ore 22:30. L’area parcheggio della scuola Di Capua è completamente vuota. Una sola auto del Comune e nulla più. Eppure l’amministrazione Cimmino aveva istituito la nuova area parcheggio per i week end di isola pedonale. Nessuno, però, preferisce fermare la propria vettura negli stalli istituiti alla Di Capua. Piuttosto via Napoli diventa un parcheggio a cielo aperto, con tanto di sosta vietata.

Alla fine è un flop l’istituzione della sosta a pagamento nell’area ricavata negli spazi della scuola media, come testimonia la foto pubblicata da StabiaNews.it. Il risultato finale è sempre un traffico infernale per le vie del centro. Di contro, riscuotono successo i locali del lungomare, che registrano quasi il tutto esaurito. Segno evidente che l’idea della Ztl del mare piace, ma restano da registrare i problemi legati al traffico cittadino. Probabilmente, chi arriva da fuori Castellammare non è a conoscenza dell’istituzione di diversi parcheggi, rimasti quindi deserti anche questo week end. D’altronde non ci sono segnaletiche che ne indicano l’esistenza, ma solo appelli social sui canali dell’amministrazione e del sindaco.

Daniele Di Martino

Continue Reading

Trending