Seguici sui Social

Cronaca

Covid, sale al 10% il rapporto tamponi/positivi in Campania

Pubblicato

il


Sono 966, di cui 51 casi identificati da test antigenici rapidi, i nuovi casi di contagio registrati in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 9.509 tamponi di cui 795 antigenici. Lo comunica l’Unità di crisi della Regione Campania, specificando che dei nuovi positivi 871 sono asintomatici, 44 i sintomatici. I guariti sono 888, le vittime sono 16 (7 deceduti nelle ultime 48 ore e 9 deceduti in precedenza ma registrati ieri). Sono 107 i posti letto di terapia intensiva occupati (656 il totale di quelli disponibili), 1.281 i posti di degenza (3.160 il totale di quelli disponibili). Si attesta intorno al 10% il rapporto tamponi/positivi sul territorio regionale.
Un caso su quattro dipende dalla variante inglese.“E’ stata avviata un’indagine mirata per l’analisi dell’aumento dei campioni positivi registrati in Campania nelle ultime settimane, in relazione a possibili varianti del virus. Lo studio di sorveglianza epidemiologica, condotto da Istituto Zooprofilattico, Tigem e Cotugno, prende in esame la diffusione territoriale del contagio attraverso il campionamento dei casi positivi, e ha gia’ verificato che la percentuale di incidenza della cosiddetta “variante inglese” in Campania, in media con quella nazionale, e’ attestata al 25 per cento. Un caso su quattro”. Cosi’ in una nota, l’unita’ di crisi della Campania, diffusa sui social dal governatore Vincenzo De Luca: “E’ questa la principale motivazione per mantenere altissima la guardia e per cui si richiede un lavoro ancora piu’ intenso di controllo sui territori e sui contatti diretti dei positivi con variante inglese. E’ in atto un’azione di monitoraggio costante sulla diffusione di varianti, ed e’ ancora piu’ urgente che vi siano a disposizione i vaccini necessari per continuare in maniera sempre piu’ massiccia la campagna di vaccinazione in corso”.


Cronaca

Covid, in Campania 2560 nuovi positivi. I deceduti nelle ultime 24 ore 13

Pubblicato

il

Sono 2.560 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania (di cui 351 casi identificati da test antigenici rapidi). Dei 2.560 nuovi positivi, 185 sono risultati sintomatici. I tamponi analizzati oggi sono 24.393 (di cui 4.521 antigenici). La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari al 10,49%. Il totale dei positivi in Campania dall’inizio dell’emergenza Covid è di 285.221 (di cui 8.405 antigenici), i tamponi complessivamente processati sono 3.091.099 (di cui 136.690 antigenici). Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 13 nuovi decessi, tutti avvenuti nelle ultime 48 ore. Il totale dei decessi registrati in Campania dall’inizio della pandemia da Covid-19 è 4.464. I guariti di oggi sono 385, il totale dei guariti sale così a 191.162. In Campania sono 145 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 3 in meno rispetto al dato diffuso ieri. I pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza sono 1.396, con un aumento di 11 unità rispetto a ieri.

Continua a leggere