Seguici sui Social



Cronaca

Castellammare supera l’intera provincia di Bergamo per nuovi positivi nelle ultime 24 ore

Pubblicato

il

Castellammare


Castellammare di Stabia come l’intera provincia di Bergamo nelle ultime 24 ore. Il paragone è con uno dei territori più colpito dall’emergenza Covid ed epicentro dell’epidemia nel corso della prima ondata. Nelle ultime 24 nella provincia Lombarda i nuovi positivi registrati sono 146 mentre a Castellammare 151. Resta sempre alto il rapporto tamponi positivi in città che si attesta al 23,44 quasi il doppio della Campania che si attesta al 13,4%. Quasi il 3% dei cittadini stabiesi è attualmente positivo al Coronavirus. Il dato emerge dall’ultimo bollettino del Sindaco Gaetano Cimmino che ha comunicato la positività anche di 32 under 18 ed otto persone tra gli 82 ed i 92 anni. Sono 18, invece, i guariti. I tamponi processati sono 644. Per quanto riguarda la Lombardia è ancora la regione più colpita alle prese anche con la variante brasiliana: provincia di Brescia con 884 casi, seguita da Milano con 767 (di cui 303 in città), 564 a Varese, 486 a Monza, 324 a Como, 148 a Pavia, 146 a Bergamo, 114 a Mantova, 100 a Cremona, 91 a Lecco, 54 a Lodi e 34 a Sondrio.


Cronaca

Castellammare, violazione norme anticovid: chiuso bar in centro. E’ il quarto in 24 ore

Pubblicato

il

Castellammare

Continua l’ondata di chiusure per violazione delle norme anticovid

Castellammare di Stabia. Gli agenti della polizia municipale, sezione commerciale, agli ordini del comandante Antonio Vecchione e coordinati dal Tenente Donato Palmieri nel corso di controlli anticovid alle attività commerciali hanno sanzionato e chiuso un bar a Via Amato nel centro cittadino. Oggetto della sanzione è la vendita con modalità di asporto dopo le 18, quindi oltre orario consentito. Scattata la sanzione amministrativa e la chiusura di cinque giorni come disposizione accessoria.

LEGGI ANCHE:
Castellammare, operazione Alto Impatto dei carabinieri: chiuso un bar, due denunce e 9 sanzioni violazioni anticovid

E’ il quarto bar in città chiuso per violazione delle disposizioni anticovid in meno di 24 ore. Questa mattina è toccato ad un bar chiuso dai carabinieri nell’ambito di controlli ad Alto Impatto in città. emidav

Continua a leggere