Seguici sui Social

Cronaca

Covid, in Campania superato il milione di somministrazioni. De Luca: “Vaccino unica soluzione per riaprire”

Pubblicato

il

Campania

E’ stata raggiunta e superata in Campania la soglia del milione di dosi di vaccino anti Covid somministrate. L’Unità di crisi della Regione Campania ha comunicato i dati aggiornati delle vaccinazioni alle 13.30 di oggi, giovedì 8 aprile: sono in totale 1.000.358 le somministrazioni effettuate. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 725.991 cittadini, di questi 274.367 hanno ricevuto la seconda dose.

LEGGGI ANCHE:
Napoli, 500 farmacie pronte per la somministrazione del vaccino anticovid

In attesa di nuove indicazioni, che potrebbero arrivare dalla Regione nel pomeriggio, prosegue regolarmente la campagna di vaccinazione in Campania. All’indomani del parere dell’Ema sul vaccino Vaxzevria di AstraZeneca e dopo la circolare con le raccomandazioni inviata dal ministero della Salute, negli hub si procede con le somministrazioni. Per non perdere ore preziose e non bloccare le vaccinazioni, si stanno osservando le disposizioni generali. Alla Fagianeria del Real bosco di Capodimonte, per esempio, nel territorio dell’Asl Napoli 1, da questa mattina si sta somministrando AstraZeneca solo ai caregiver con oltre 60 anni di eta’, mentre per gli under 60 si utilizza il Pfizer. Non si rilevano eccessive code o rinunce, a differenza di quanto avvenuto nei giorni scorsi alla Mostra d’Oltremare, quando molti cittadini avevano richiesto un altro tipo di siero.

IL GOVERNATORE: “MANCANO 176MILA VACCINI”

“Dovremo procedere veloci con la vaccinazioni. Fino a che non avremo immunizzato tutti nostri concittadini, sarà difficile far ripartire le attività economiche”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine dell’inaugurazione del nuovo centro per l’autismo di Sant’Angelo dei Lombardi. “Tutti vorremmo accelerare i tempi – dice – ma ieri abbiamo avuto 630 morti. E’ un bilancio di guerra e quindi dobbiamo stare attenti”. Rispondendo ai giornalisti su cosa sia cambiato con il governo Draghi, De Luca dice: “Non lo so bene. So che dobbiamo recuperare 176mila vaccini in meno che hanno mandato in Campania”.


Cronaca

Maltempo, chiuse scuole, parchi e cimitero a Castellammare

Ordinanza del commissario

Pubblicato

il

Campania

Scuole chiuse per allerta meteo a Castellammare. La commissione straordinaria che regge la guida di Palazzo Farnese ha diramato un comunicato per annunciare lo stop alle lezioni delle scuole non sede di seggio elettorale: “Si comunica che, con ordinanza assunta in data odierna con i poteri del sindaco, la Commissione Straordinaria ha disposto la chiusura, per domani 26 settembre 2022, di tutte le scuole di ogni ordine e grado, statali e non, presenti sul territorio di Castellammare di Stabia, nonché dei parchi pubblici urbani e del cimitero comunale”.

Continua a leggere

Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica

Cambia impostazioni per la privacy