Seguici sui Social

Politica

Piano traffico, passa la linea dell’Ascom: “Prima i parcheggi e poi la Ztl”

Amministrazione e commercianti ritornano a incontrarsi: tavolo di confronto permanente sulla viabilità

Pubblicato

il

piano traffico

Il nuovo piano traffico passa per il tavolo di confronto con i commercianti. Un primo incontro tra amministrazione comunali e Ascom è già avvenuto oggi e proseguirà con un tavolo permanente.
Nella sala consiliare erano presenti il sindaco Gaetano Cimmino, l’assessore alla viabilità Amedeo Di Nardo e i rappresentanti dei commercianti. Un modo per trovare un’intesa sulle zone a traffico limitato che la giunta vuole promuovere. Al momento sembra passata la linea dettata dall’Ascom, che in un primo momento aveva bocciato totalmente il piano urbano di mobilità voluto dall’ex assessore Gianpaolo Scafarto. Si arrivò a muro contro muro. Questa volta, invece, il sindaco sembra aver ceduto: prima le aree di parcheggio e poi le chiusure al traffico.
Il primo cittadino ha quindi voluto tendere la mano ai commercianti: “Condivisione. Questa la parola chiave del confronto che si è tenuto poco fa tra amministrazione comunale di Castellammare di Stabia, guidata dal sindaco Gaetano Cimmino, ed Ascom. Al centro della riunione il rilancio socio-economico del territorio post-Covid, il turismo, gli eventi, il marketing del territorio e le nuove ztl. Annunciata anche l’istituzione di un tavolo permanente di condivisione per il rilancio che si aggiornerà di settimana in settimana con diverse tematiche all’ordine del giorno. Al tavolo prenderanno parte rappresentanti dell’amministrazione comunale, dei commercianti, degli albergatori, dei balneari, delle associazioni, della polizia municipale. Nella riunione odierna, invece, si è discusso anche delle nuove aree parcheggio che saranno annunciate nei prossimi giorni e della quotidianità”.

Daniele Di Martino


Politica

ELEZIONI | La stabiese Carmen Di Lauro (M5S) rieletta alla Camera, flop Tina Donnarumma (Lega)

Eletta all’uninominale di Somma Vesuviana

Pubblicato

il

piano traffico

Elezioni politiche, salgono a due gli stabiesi eletti alla Camera. Dopo l’attore Gaetano Amato, anche Carmen Di Lauro sbaraglia la concorrenza e vince l’uninominale del collegio di Somma Vesuviana. Con quasi il 35% Di Lauro batte Marta Schifone di Fratelli d’Italia.
C’è un’altra stabiese che non ce l’ha fatta. Tina Donnarumma raccoglie poco più del 20% nel collegio di Acerra, vinto sempre dai Cinque Stelle. Ma in questo caso il centrodestra arriva terzo, dietro al candidato di centrosinistra Paolo Siani, fratello di Giancarlo, giornalista de Il Mattino ucciso dalla camorra.

Continua a leggere

Trending

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica

Cambia impostazioni per la privacy