Seguici sui Social

Cronaca

Campania, ondate di caldo anomalo fino a venerdì. Allerta della Protezione Civile

Pubblicato

il

Campania


La Protezione civile della Campania ha emanato un avviso di criticità per rischio meteo da “ondata di calore”. A partire dalle 8 di domani mattina, mercoledì 23 giugno e fino alle 20 di venerdì 25 giugno su tutto il territorio regionale si prevedono temperature al di sopra dei valori medi stagionali di 7-8 gradi (la colonnina di mercurio potrà raggiungere i 37-38 gradi) e un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero, potrà superare anche il 60-70% e in condizioni di scarsa ventilazione.

«Si raccomanda – scrive in una nota la Protezione Civile Regionale – di non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio».

LEGGI ANCHE: 
Boom di prenotazioni all’ Open Day Funivia, l’ EAV predispone corse aggiuntive


Cronaca

Castellammare, incidente sulla Panoramica: motociclista in ospedale

Motociclista in ospedale dopo impatto con un’auto prima della galleria di Pozzano

Pubblicato

il

Castellammare

Castellammare di Stabia. Motociclista in ospedale, ma non in gravi condizioni, dopo un impatto con un’auto lungo la statale sorrentina nei pressi dell’imbocco della galleria di Pozzano. Il sinistro stradale nel pomeriggio di oggi. Per il giovane è stato tuttavia necessario il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo. Sul posto gli agenti della polizia locale per i rilievi del caso, probabilmente la causa dell’incidente è da ricondurre ad una manovra azzardata del conducente dell’auto.
dirgli addio al funerale.

Continua a leggere

Trending

Cambia le impostazioni per la privacy settings

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica