Connect with us

Sport

La stabiese Procida convocata alle Paralimpiadi di Tokyo 2021: «Un grande sogno che si realizza»

Published

on


Arriva la convocazione ufficiale per i giochi paralimpici in programma ad agosto in Giappone

Castellammare di Stabia. «I sogni senza gli obiettivi sono soltanto sogni, ho immaginato questo momento per 5 anni, l’ho atteso, desiderato l’ho voluto con tutte le mie forze, non solo fisiche, ma anche mentali». Annuncia così sui social la Campionessa stabiese Angela Procida la sua convocazione ufficiale ai giochi paralimpici in programma dal 24 agosto e fino a domenica 5 settembre 2021 Tokyo, kermesse che tornerà nella capitale giapponese a distanza di 56 anni e che segue le Olimpiadi di Tokyo 2021.

«Oggi ho realizzato un grande Sogno ed ho raggiunto un grande Obiettivo, e grazie anche a questo sono fiera della persona ed atleta che sono oggi. Grazie a questo mondo che mi ha permesso – prosegue il post sui social – di provare emozioni indescrivibili, grazie per avermi fatto capire che nonostante la vita mi abbia tolto tanto, mi ha anche dato la possibilità di riscattarmi con la mia forza e determinazione, grazie per avermi permesso di poter partire tra un mese e raggiungere la piscina Olimpica di Tokyo. Il mondo dei miei sogni. Non vedo l’ora di nuotare in un “mare” di emozioni che mi faranno vibrare il cuore di passione». Procida detiene il Record del Mondo nei 50 dorso e 100 stile libero S2 in vasca corta. Ai Mondiali di nuoto Paralimpico svoltisi a Londra nel 2019, ha conquistato il bronzo nei 100 m dorso e l’argento nei 50 (S2). In entrambe le distanze detiene il Record Italiano in vasca lunga.


Advertisement

Sport

Juve Stabia, presentazione ufficiale di mister Novellino: «Possiamo fare cose importanti»

Published

on

Castellammare di Stabia. «Penso che qui si possa lavorare bene e ne sono convinto. Sono contento di questa decisione». A dirlo è Mister Novellino, neo allenatore della Juve Stabia, che quest’oggi è stato presentato ufficialmente in occasione della presentazione delle maglie da gioco per il nuovo campionato ormai alle porte. «lAla chiamata alla Juve Stabia ho subito accettato, ritengo che qui si può fare qualcosa di importante. Questa è una piazza calda come piace a me, lavorare qui è una sfida affascinante. Obiettivo – afferma il tecnico – sono i giovani. Punteremo soprattutto sui giovani e alcuni over». E proprio sui giovani la Juve Stabia ha annunciato di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive, a titolo temporaneo, dall’Empoli, del difensore 20enne Francesco Donati. Il calciatore, natio di Livorno, è cresciuto calcisticamente nell’Empoli. « Sono contento di essere arrivato in una piazza come quella di Castellammare di Stabia – ha detto Donati – Ho tanta voglia di fare bene, di riportare la Juve Stabia dove merita e sentire il calore dei nostri tifosi».

Continue Reading

Trending