Seguici sui Social

Ultime Notizie

Cure termali alle Terme stabiane? Ovviamente no! Il Comune dirotta gli anziani a Ischia

Il comune di Castellammare offre cure termali per 80 anziani alle terme di Ischia

Pubblicato

il

Cure termali


Il Comune di Castellammare offre cure termali per 80 anziani. Alle Terme stabiane o alle Antiche Terme? Ovviamente no. Con 28 sorgenti naturali e con due stabilimenti (rigorosamente chiusi), i nonnini stabiesi sono costretti ad emigrare a Ischia, nell’ambito del soggiorno climatico che Palazzo Farnese mette a disposizione. Tra i servizi – si legge nell’avviso pubblico – figura proprio il “servizio termale convenzionato Asl”. Convenzioni che un tempo erano in campo a Terme di Stabia e che negli ultimi anni, innumerevoli consulenti, hanno “consigliato” di riattivare per riaprire almeno le Antiche Terme.

I partecipanti saranno suddivisi in due gruppi da 40 persone, da scaglionare nelle settimane dal 3 al 9 ottobre e dal 9 al 15 ottobre, per un soggiorno di 6 notti e 7 giorni con pensione completa e servizi completamente gratuiti (pernottamento, trasporti, servizio termale convenzionato Asl). Possono beneficiare del soggiorno climatico i cittadini residente a Castellammare di Stabia, in possesso di green pass, che abbiano un’età non inferiore ai 65 anni, con l’ammissione in deroga di un coniuge o convivente di età inferiore ai 65 anni. Il settore servizi sociali provvederà all’esame delle istanze pervenute, tenendo conto dell’Isee dei partecipanti al bando, con scadenza fissata al 20 settembre.


Ultime Notizie

Mezzo centrodestra stabiese da Berlusconi a Napoli (LE FOTO)

Presenti l’ex sindaco Cimmino e i suoi fedelissimi. In cantiere la coalizione dell’ex maggioranza

Pubblicato

il


C’era mezzo centrodestra stabiese o quasi. I fedelissimi di Gaetano Cimmino, l’ex sindaco dell’amministrazione sciolta per infiltrazioni camorristiche, era tutti ai piedi di Silvio Berlusconi in attesa di conoscere l’esito del ricorso presentato al Tar. Mentre si punta a ribaltare la decisione del Viminale, c’è una lenta ricostruzione del centrodestra. Quella di oggi era una prova di fedeltà nei confronti dell’ex sindaco.

C’erano quasi tutti i consiglieri dell’ex civica «Cimmino sindaco», ma non tutti quelli di Forza Italia. Chiaramente non c’erano gli esponenti di Lega e Fratelli d’Italia, nemmeno Emanuele D’Apice, fedelissimo di Severino Nappi e ora esponente di punta del Carroccio. Si sono rivisti anche i fedelissimi di Nello Di Nardo.

Di Martino/D’Averio

Continua a leggere

Trending

Cambia le impostazioni per la privacy settings

StabiaNews.it di Emilio D’Averio - Supplemento Digitale OnlineMagazine.it
Testata Giornalistica Online registrata al Tribunale di Torre Annunziata (NA) con Reg. N. 01/2017
Editore e Direttore Responsabile: Emilio D'Averio - P. IVA 09784451214
PEC: daverioemilio@pec.it
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica