Seguici sui Social

Eventi

Nicola Piovani emoziona il Supercinema. Tutto esaurito per il concerto a Castellammare del Premio Oscar

Pubblicato

il

Piovani

Castellammare di Stabia. Una serata storica per la città di Castellammare che ha visto sul palco dello storico Supercinema l’esibizione del Maestro Nicola Piovani. Uno spettacolo voluto dal giovane direttore artistico Luca Nasuto. Sold out, dunque, per il Maestro Nicola Piovani e pubblico in piedi al termine del concerto “Note a margine la musica è pericolosa”.

Una serata indimenticabile per il pubblico che ha risposto presente alla chiamata alle arti della stagione teatrale del cine teatro Supercinema. Un racconto musicale narrato da Nicola Piovani con l’aiuto di tre strumenti che agiscono in scena: il pianoforte, il sassofono con Marina Cesari e il contrabbasso con Marco Loddo. Presentato per la prima volta durante il Festival di Cannes con il titolo “Lecon concert”, lo spettacolo racconta al pubblico il tragitto e la ricerca poetica del compositore durante il lavoro con registi come Fellini, i fratelli Taviani, Benigni, Bigas Luna, suggerendo immaginarie stazioni di un viaggio musicale in libertà.

In questo racconto teatrale la musica arriva dove la parola non sa e non può arrivare, perchè, come ha sottolineato Piovani, “non ricordo un solo momento della mia vita in cui non ci sia stata la musica”. E con la musica il maestro Piovani ha portato all’attenzione del pubblico il mito della sirena Partenope e i pianisti dei pianini dei cinema muto . Il suo è stato un omaggio anche ai tanti musicisti geni incompresi che non hanno avuto la fortuna di diventare famosi.


Pubblicità

Leggi anche

Supplemento digitale www.notiziesera.com Reg. N° 16/2020 presso il Tribunale di Napoli – N° iscrizione ROC: 36402 Editore GLAMOUR STUDIO di Ciro Serrapica Direttore Ciro Serrapica - via Rajola 80053 Castellammare di Stabia (NA)
NORMATIVA SULLE RETTIFICHE Ci impegniamo, al fine di garantire sempre una corretta e precisa informazione, a correggere errori ed imperfezioni contenute negli articoli. Le correzioni vengono evidenziate all’interno o in calce all’articolo, specificandone la data e l’ora. Vengono inoltre pubblicate le lettere e le richieste di precisazione. La richiesta di rettifica, da presentarsi ai sensi delle normative in materia, deve contenere le generalità complete e il domicilio o la sede legale del richiedente; la domanda deve essere sottoscritta ed inviata attraverso posta elettronica ordinaria o certificata. La rettifica deve concernere i fatti su cui verte la discordanza e non valutazioni o commenti, deve essere corredata degli elementi atti ad identificare con precisione le notizie di cui si chiede la rettifica. WhatsApp: 334 742 3557 | email: stabianews.it@gmail.com