Cronaca

La truffa dell’incidente, anziana consegna soldi e orologi ai “finti amici”

Sul caso indagano i carabinieri di Castellammare

Pubblicato

il

Truffa ai danni di una famiglia di Castellammare di Stabia messa a segno nella tarda mattinata di oggi. Tristemente nota, ormai, la dinamica della truffa.

Due malviventi avvicinano una donna anziana, dicono di essere intimi amici del figlio e che sono li proprio perchè lui ha avuto un incidente.

Purtroppo la donna va in panico e fa salire gli uomini a casa. Raccontano alla malcapitata che il figlio ha avuto un incidente e per poter riparare all’accaduto e non finire in guai seri devono pagare subito delle multe.

La donna racconta di non avere a disposizione tutto il denaro che chiedono, ma loro si offrono di cambiare in denaro anche oggetti di valore. La donna, allora, per aiutare il figlio in difficoltà apre la cassaforte di casa e raccogli soldi ed oggetti. Contanti, oggetti di valore, orologi costosi. Tutto quello che la donna in casa.

I due arraffano tutto e vanno via dicendo alla donna che l’avrebbero fatta contattare dal figlio dopo aver risolto i problemi con la giustizia.

Il caso ha voluto che per pochi minuti i malviventi non abbiano incontrato davvero il figlio della donna che ha bussato alla porta della madre pochi minuti dopo che i due truffatori hanno lasciato l’abitazione.

La madre ha raccontato al figlio di aver dato tutti gli oggetti ai suoi “amici”, ed ecco che hanno realizzato di essere stati truffati.

Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Castellammare agli ordini del Capitano Carlo Venturini e del vice Tommaso Errico.

I militari stanno passando alla lente d’ingrandimento tutte le riprese delle telecamere di sorveglianza della zona per individuare i due autori della truffa che, non si esclude, abbiano agito già altre volte nella città delle acque.


Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trending

Exit mobile version