Seguici sui Social

Ultime Notizie

Juve Stabia, i convocati di Caserta per la trasferta di Frosinone

Pubblicato

in



Al termine dell’allenamento svolto questa mattina, mister Fabio Caserta ha reso nota la lista dei 23 calciatori convocati per il match Frosinone-Juve Stabia, valevole per la 34^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domani, 13 luglio 2020, con inizio alle ore 21 allo stadio “Stirpe” di Frosinone. Squalificato Canotto (avverso la cui squalifica la società ha proposto reclamo per chiedere gli venga ridotta la sanzione di tre turni di stop), indisponibili Cisse, Elia e Mezavilla. Rientrano Calò e Ricci, che hanno saltato per squalifica il match con l’Entella.

Portieri: Polverino, Provedel, Russo

Difensori: Allievi, Fazio, Germoni, Ricci, Todisco, Tonucci, Troest, Vitiello.

Centrocampisti: Addae, Calò, Calvano, Izco, Mallamo, Mastalli.

Attaccanti: Bifulco, Della Pietra, Di Mariano, Forte, Melara, Rossi.

S.S. Juve Stabia

Politica

Rimpasto di giunta, gli “infedeli” rischiano di restare senza assessori

Pubblicato

in

Prima l’analisi del voto, poi la verifica di chi ha veramente sostenuto il centrodestra alle regionali e poi il rimpasto di giunta. Questa è la road map che si sta tracciando in queste ore. Il sindaco Gaetano Cimmino e i suoi fedelissimi vogliono vederci chiaro in questa storia. I conti non tornano. Malgrado il centrodestra abbia registrato una delle migliori performance della provincia (ma non era impresa così difficile), ora è caccia ai consiglieri infedeli che hanno deciso di appoggiare candidati di De Luca. “Bisogna capire chi sta veramente con noi” è il leit motive di queste ore a Palazzo Farnese. Nelle mattinate successive al voto, il primo cittadino ha ricevuto la visita di diversi esponenti di maggioranza. Una sorta di analisi del voto che approderà a una riunione con le segreterie dei partiti, così da tracciare la strada per arrivare al rimpasto. La prossima settimana potrebbe esserci il vertice decisivo per stabilire i criteri per trasformare la giunta tecnica in giunta politica. E in questo scenario i “traditori” rischiano l’isolamento politico.
di Daniele Di Martino

Continua a leggere

Trending