Seguici sui Social



Calcio

Juve Stabia, Polito: “Sputeremo sangue fino all’ultimo minuto di gioco”

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Questa mattina la Juve Stabia ha rotto il silenzio stampa. Il direttore Ciro Polito ha rilasciato importanti dichiarazioni per rassicurare l’ambiente e caricare ancor di più la squadra in vista della partita di venerdì contro la Virtus Entella. Queste le sue parole riportate direttamente dai canali social della società gialloblu’:

“Sputeremo sangue fino all’ultimo minuto”, così Ciro Polito, direttore sportivo della Juve Stabia, si è espresso oggi in conferenza stampa. “Questa squadra ha già dimostrato di sapersi rialzare nel corso di questa stagione, certamente non mollerà adesso. Dobbiamo creare un clima positivo e sapere che ogni punto da orai in poi è determinante per centrare l’obiettivo. In queste sei partite ci giochiamo tutto, qui non si dorme la notte per la Juve Stabia e non accetto assolutamente illazioni sul mio conto, sul mister e sulla squadra che, come ho detto, è concentrata, determinata e che sente la responsabilità del momento. Ci siamo giocati i jolly, adesso siamo nel “nostro campionato”, quello che sapevamo dall’inizio di dover fare. L’obiettivo non è cambiato, lotteremo fino all’ultimo per raggiungerlo”.

S.S. Juve Stabia


Calcio

Prestazione indecente della Juve Stabia: il Monopoli ne fa 4

Pubblicato

il

Prestazione indecente della Juve Stabia: il Monopoli ne fa 4

Incredibile disfatta della Juve Stabia, sconfitta in casa del Monopoli dopo essere stata in vantaggio per 2-0. I padroni di casa sono riusciti a rimontare fino a vincere la gara per 4-2. Marcatori del match Orlando, Berardocco e di Starita nel primo tempo; di Paolucci, Bunino e ancora Starita le reti della super rimonta della squadra di mister Beppe Scienza.

Qualcosa non va, però, in casa stabiese. Dopo soli 9 minuti il risultato era super positivo, un 2-0 costruito su una grande partenza di gara e per quasi tutta la prima frazione la supremazia territoriale è stata evidente. Fino a quando Rizzo e Tomei non leggono una traiettoria in area di rigore dove si avventa Starita, più lesto di tutti in area piccola. Ma è la ripresa da horror per i ragazzi di Padalino: pronti, via ed è subito pareggio del Monopoli grazie a Paolucci, bravissimo ad eludere l’intervento di Lia e a battere nuovamente Tomei. La sensazione, però, è che nella seconda frazione la Juve Stabia non sia scesa in campo per nulla convinta. Solo il palo di Berardocco e un’occasione di Romero nel finale sono state le occasioni da gol per le Vespe.

Anzi, sono state proprio del Monopoli le migliori situazioni dalle parti di Tomei. E infatti la rimonta si completa grazie a Bunino prima e a Starita negli ultimi secondi di gioco. Un 4-2 pesante, un risultato che dovrà far riflettere la dirigenza stabiese sul da farsi. In questo modo nemmeno i playoff potranno essere raggiunti. Colpe ne ha sicuramente il tecnico Padalino, ma ne parleremo a mente fredda delle situazioni tattiche di questo match.

Continua a leggere