Seguici sui Social

Calcio

La Juve Stabia è a un passo dall’inferno

Pubblicato

in



La Juve Stabia è a un passo dall’inferno. Sconfitta 2-1 in casa contro la Cremonese e la Serie C in questo momento è a un passo.

Il Cosenza effettua il sorpasso in classifica e tra qualche giorno ci sarà proprio la sfida tra Vespe e Lupi. Ultima giornata che sa di finale, ma se gli uomini di Caserta giocano in questo modo, la retrocessione è cosa fatta.

Parte bene la Juve Stabia, decisa e aggressiva su ogni pallone. Ma come accade ormai da due mesi, alla prima occasione gli avversari passano: calcio d’angolo battuto da Castagnetti e Ciofani, lesto ad anticipare tutti, batte un incerto Provedel. Unica conclusione delle Vespe sul destro di Di Mariano. Ma l’episodio più importante della prima frazione, probabilmente, resta la mancata espulsione a Dos Santos: Mallamo va in anticipo e si invola verso la porta, il difensore degli ospiti lo stende al limite dell’area, per l’arbitro è solo giallo.

Ci si aspettava una ripresa in stile Chievo Verona, invece la Juve Stabia è inesistente. Anche in questi secondi 45 minuti le conclusioni e le idee di gioco sono inesistenti. A trovare la rete è addirittura la Cremonese, ancora con Ciofani sul filo del fuorigioco. A tempo ormai scaduto Rossi trova la sua prima gioia personale. In questo momento la Juve Stabia è in C. Il Cosenza ha effettuato il sorpasso in classifica vincendo 5-1 a Empoli. Fortissima contestazione fuori lo stadio con la Curva Sud a intonare: “Vergognatevi”

Calcio

Juve Stabia, Matteo Tomei nuovo portiere gialloblu’

Pubblicato

in

matteo tomei

Dopo il grave infortunio subito da Danilo Russo che lo terrà fuori gioco per diverse settimane, la Juve Stabia ha acquistato, oltre Daniele Lazzari, anche Matteo Tomei.

La S.S. Juve Stabia comunica l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive del portiere Matteo Tomei, classe ’84, fino al 30 giugno 2022.

Il calciatore, nativo di Motta di Livenza (TV), è cresciuto calcisticamente nel Padova e nell’Udinese Calcio. Ha vestito, tra le altre, anche le maglie di Triestina, Calcio Sandonà, Real Vicenza, Pordenone calcio, Siracusa, Vis Pesaro 1898 e Teramo calcio. Vanta anche un’esperienza all’estero, al Ross Country.

Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono molto felice di essere entrato a far parte della famiglia Juve Stabia: il blasone e la storia di questa società non lo scopro certo io. Speriamo, tutti uniti, di portare entusiasmo ad una città che vive di calcio”.

Matteo Tomei si è già aggregato al gruppo allenato da mister Padalino.

S.S. Juve Stabia

Continua a leggere

Calcio

Inizia una nuova era in casa Juve Stabia: Giuseppe Langella nuovo socio

Pubblicato

in

giuseppe langella

La Societa’ sportiva Juve Stabia comunica che oggi il socio Franco Manniello ha ceduto il suo intero pacchetto azionario all’imprenditore Giuseppe Langella, fratello del presidente Andrea.

Al patron uscente, sottolinea una nota, “va il ringraziamento della societa’ per i risultati raggiunti negli anni di sua partecipazione e dedizione alle sorti” del club. “Al neo socio Giuseppe Langella l’augurio di rafforzare insieme col fratello Andrea con il proprio contributo e nuove idee il brand gialloblu’ e ricondurre le vespe agli auspicati traguardi attesi dalla tifoseria stabiese e dell’intera citta’ di Castellammare di Stabia” conclude la nota.

Continua a leggere

Trending

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?