Seguici sui Social

Cronaca

Carabiniere aggredito, il Vescovo alla manifestazione di solidarietà: “Questa è una città bella ma malata”

Pubblicato

in



Castellammare di Stabia. “Castellammare è una bella città, ma è malata. Qui dobbiamo capire dinanzi alle sue malattie come curarla. Se siamo qui stasera, siamo qui per ritrovarci. Ci vuole coraggio per ascoltare i giovani, per entrare nel cuore”. Sono le parole del Vescovo Francesco Alfano che è intervenuto alla manifestazione di solidarietà nei confronti di Giovanni Ballarò, il carabiniere aggredito la scorsa settimana, organizzata da don Salvatore Abagnale. Hanno partecipato all’iniziativa anche i sindaci del comprensorio. Presente anche il Sottosegretario agli Interni Carlo Sibilia che ha portato alla città “i saluti del Governo Italiano” ringraziando gli organizzatori per la manifestazione. “Spero – ha detto – che nasca un movimento per spingere affinché Castellammare diventi città della cultura. Questa è una città bellissima. Sono sorpreso  che ci siano tutti i sindaci. Queste iniziative non hanno colore politico devono coinvolgere tutti. Alle forze dell’ordine dobbiamo tutte le brutte notizie che non leggiamo mai”.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Giovane tenta di lanciarsi dal ponte di Seiano, salvato dai carabinieri

Pubblicato

in

Attimi di paura quest’oggi a Vico Equense quando un giovane ha deciso di lanciarsi dal ponte della Circumvesuviana 

Vico Equense. Poteva finire peggio ma i carabinieri della stazione di Vico Equense hanno evitato la tragedia. Quest’oggi dopo le 18 un giovane ha scavalcato il parapetto del ponte della stazione di Seiano minacciando di lanciarsi nel vuoto. Il gesto non è passato inosservato ad alcuni passanti che hanno provato a parlare con il ragazzo e ad allertare i soccorsi. La circolazione ferroviaria è stata interrotta per diversi minuti, sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco e i militari dell’arma che sono riusciti a bloccare il giovane in stato di agitazione. La vicenda si è risolta in meno di un’ora e poco dopo le 19.30 la circolazione ferroviaria ha ripreso la sua normale attività. Il giovane è stato assistito dai medici del 118 arrivati con un’ambulanza. Tre settimane fa da quel ponte si lanciò un 23enne dopo aver lasciato un messaggio sui social che morì sul colpo.

 

Continua a leggere

Cronaca

Minaccia di lanciarsi dal ponte Circum di Seiano, circolazione dei treni bloccata

Pubblicato

in

Attimi di paura a Vico Equense per un giovane che minaccia di lanciarsi giù dal ponte di Seiano

Vico Equense. Momenti di paura a Vico Equense per un giovane che poco dopo le 18 ha scavalcato le ringhiere del ponte di Circum della stazione di Seiano minacciando di lanciarsi nel vuoto. Alcuni pendolari hanno notato la scena ed hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri, gli agenti della polizia locale, i medici del 118 e i vigili del fuoco. Il giovane, attualmente è ancora in bilico, e le forze dell’ordine stanno cercando, con tutta la cautela da adottare in queste situazioni, di dissuaderlo dal compiere il gesto. In arrivo anche una squadra speciale dei vigili del fuoco chiamata a montare un telo che possa attutire il contatto con il suolo nell’eventuale lancio. Intanto l’EAV comunica che la circolazione ferroviaria è interrotta lungo la tratta Castellammare e Sorrento per intervento forze dell’ordine, la circolazione ferroviaria sulla linea Napoli- Sorrento è momentaneamente interrotta tra le stazioni di Castellammare e Sorrento”. Tre settimane fa un 23enne di Vico Equense decise di farla finita lanciandosi proprio dal ponte.

Continua a leggere

Trending

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?