Seguici sui Social

Ultime Notizie

Coronavirus, 320 nuovi casi positivi. In Campania 34: il bollettino

Pubblicato

in



In calo i nuovi casi di Coronavirus registrati in 24 ore: sono 320, 159 in meno rispetto al giorno precedente. Ma ancora in diminuzione anche i tamponi: 30.666, seimila in meno di domenica. Costante il numero dei morti: 4. I maggiori incrementi di contagiati si sono verificate in Lazio (51), Veneto (46) e Lombardia (43). I casi totali salgono così a 254.235-.Le vittime a 35.400. Molise e Basilicata sono le uniche regioni senza nuovi positivi. In aumento le persone ricoverate con sintomi per Covid: sono 810, 23 in più in 24 ore. Su anche le terapie intensive (da 56 a 58) ed i soggetti in isolamento domiciliare (13.999, 109 in più di domenica). Gli attualmente positivi sono 14.867 (+134). I dimessi ed i guariti sono saliti a 203.968 (+182). In Lombardia il maggior numero di pazienti in terapia intensiva (14), nel Lazio i ricoverati con sintomi (212).

In Campania. Sono in Campania 34 positivi al Covid-19 (di cui 24 provenienti dall’estero o contatti di precedenti casi di rientro), zero decessi e zero guariti nella giornata di ieri. A comunicarlo l’Unità di crisi della Regione. I contagi salgono a 5.312 dall’inizio della pandemia, mentre le persone decedute restano 440. I tamponi in totale sono 363.297 di cui 1.404 eseguiti ieri, mentre i guariti in totale sono 4.305.

Ultime Notizie

Stabia Capitale della Cultura. Fuga in avanti di Matteo Cosenza che pubblica il dossier “secretato”

Pubblicato

in

Matteo Cosenza, membro del comitato d’onore per Stabia Capitale della Cultura, ha pubblicato il dossier “segreto”

Castellammare di Stabia. Ecco il dossier “segreto” che accompagnerà Castellammare di Stabia verso il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022. Lo tenevano tutti ma nessuno l’ha pubblicato o diffuso perchè ritenuto segreto. A farlo però è stato quest’oggi Matteo Cosenza, membro del comitato d’onore, che sul proprio sito internet ha pubblicato il dossier di sessanta pagine secretato così come era stato definito nel corso della “non presentazione” celebrata sabato a Palazzo Farnese. “È stato presentato e illustrato, ma non distribuito, nella manifestazione pubblica nella sala Falcone e Borsellino di Palazzo Farnese ai componenti del Comitato d’onore e alla città.ì – scrive Matteo Cosenza –  I membri del comitato ne avevano avuto una copia nei giorni scorsi e, almeno per quel so per mia esperienza facendone parte, non hanno partecipato all’elaborazione dello stesso. Molti mi hanno chiesto notizie sui contenuti e credo sia utile che gli stabiesi, e non solo loro, possano conoscere gli elementi che sostengono un progetto così ambizioso. Per questo ho deciso di renderlo pubblico. Castellammare si gioca una carta importante, molti dubbi e perplessità accompagnano l’iniziativa, anche qualche polemica, ma è molto presente una voglia di riscatto e di rivendicazione orgogliosa di una propria identità. Non so se questo dossier risponda in pieno a tale esigenza. Ma piuttosto che vagare tra le ipotesi è preferibile farsi direttamente un’opinione. Buona lettura”.   (QUI IL DOSSIER)

Continua a leggere

Trending