Seguici sui Social



Cronaca

Coronavirus, stabili i nuovi positivi: 1444. In Campania 180, il bollettino

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Record di tamponi nelle ultime 24 ore: sono quasi 100mila

Stabile il numero dei contagi da Coronavirus in Italia: oggi si registrano 1.444 nuovi casi contro i 1.462 di ieri. Sono dunque 266.853 le persone colpite da Covid-19 dall’inizio dell’epidemia. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Salute. L’unico decesso delle ultime 24 ore si è registrato in Veneto. Ieri erano stati 9. Il totale delle vittime è di 35.473. ‘Boom’ di guariti nelle ultime 24 ore: sono stati 1.322 (ieri 348) e adesso sono 208.224 in tutto. Sono 121 le persone attualmente positive, 1.103 ieri, per un totale di 23.156. Le infezioni in corso sono così suddivise: 1.169 riguardano malati ordinari (-10 rispetto a ieri), 79 quelli ricoverati in terapia intensiva (+5) e 21.909 quelli in isolamento domiciliare. Per il quarto giorno consecutivo è record di tamponi effettuati: 99.108, (ieri erano stati 97.065), per un totale di 8,5 milioni di tamponi. Anche oggi nessuna regione ha fatto registrare zero nuovi casi di positività nelle ultime 24 ore. In testa per numero di positivi nuovi c’è ancora la Lombardia con 289 casi, seguita dalla Campania con 188 e dal Lazio con 171. In aumento il dato riferito alla Sardegna, 70 casi nuovi oggi, rispetto ai 55 di ieri.
In Campania. Sono 188, di cui 80 di rientro – 51 dalla Sardegna, 29 da Paesi esteri – i nuovi casi positivi di Coronavirus in Campania, dove sono stati eseguiti oggi 4.359 tamponi. E’ quanto emerge dal bollettino dell’Unita’ di crisi della Regione, secondo il quale sono complessivamente 6.612 i positivi su un totale di 406.749 tamponi eseguiti. Nessuna persona e’ deceduta. Mentre il totale dei deceduti si attesta a 445. I guariti del giorno sono 13, su un totale di 4.396 guariti, di cui 4.391 completamente guariti e 5 clinicamente guariti.


Cronaca

Rapina all’MD in pieno giorno: caccia al ladro

Pubblicato

il

Rubato denaro contante dalle casse

Castellammare di Stabia. Rapina in pieno giorno ai danni del supermercato MD lungo il Viale Europa a Castellammare di Stabia. L’episodio si è verificato intorno alle 13 quando nel supermercato c’erano diverse persone che stavano facendo la spesa. L’uomo, a volto coperto, si è diretto verso le casse intimando le cassiere di consegnare il denaro per poi scappare. Subito intervento delle forze dell’ordine. Sul caso indagano gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia guidati dal primo dirigente Pietro Paolo Auriemma e coordinati dalla dottoressa Emanuela Marafioti. In un primo momento ascoltate le testimonianze di alcuni presenti, in corso l’acquisizione delle immagini del sistema di videosorveglianza pubblico e privato che daranno ulteriori elementi della rapina. E’ ancora da quantizzare il bottino. emidav

Continua a leggere