Seguici sui Social



Calcio

La Juve Stabia come il Boca Juniors, il Menti come la Bombonera: la presentazione del direttore Ghinassi è stata superlativa

Pubblicato

il

ghinassi
PUBBLICITA


Il nuovo direttore della Juve Stabia Filippo Ghinassi è stato presentato questa mattina al Romeo Menti. La conferenza stampa è stata importante, ora si attendono i primi colpi.

Questa mattina in casa Juve Stabia è stato presentato il nuovo direttore sportivo alla stampa. Una conferenza stampa non banale di Filippo Ghinassi, il quale, oltre a parlare di mercato, nuovo allenatore e programmazione per il prossimo futuro, ha elogiato incredibilmente la sua nuova società. Delle parole stupende che tantissimi tifosi dovranno ben tenere a mente perché sono state frasi d’amore a prima vista. Ne riportiamo alcune, quelle più ricche di significato:

Vedo nella Juve Stabia la mia occasione. Arrivo qua con una fame, una determinazione e una gioia come se fossi giunto al Real Madrid o al Barcellona. Per citare i colori di questa realtà posso dire che sono arrivato al Boca Juniors, il Menti è la nostra Bombonera. Ci attende una Serie C ostica. Ripartiremo con la consapevolezza di voler provare a vincere il campionato. Allestiremo un organico che lotterà a viso aperto su ogni campo. Gli avversari che usciranno dal Menti con un punto dovranno festeggiare. La mia volontà è quella di portare in ritiro calciatori con grande fame e vogliosi di indossare la maglia di questa squadra.”

Paragonare la Juve Stabia al Madrid o al Barcellona è un qualcosa di straordinario, sinonimo della voglia matta che ha questo nuovo e giovane direttore. E accostare la stessa Juve Stabia al Boca Juniors o il Romeo Menti alla Bombonera di Buonos Aires fa onore a una persona che a Castellammare è da poche ore. Una conferenza, insomma, che fa ben sperare. Ora alle parole, alla voglia di fare e vincere andranno accostati i fatti. Tanto dipenderà dal budget che la società metterà a disposizione del direttore, ma il primo impatto con l’ambiente gialloblu’ è da applausi.


Calcio

È fatta per Borrelli: è lui il nuovo attaccante della Juve Stabia

Pubblicato

il

La S.S. Juve Stabia comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive dal Pescara via Cosenza, a titolo temporaneo, dell’attaccante Gennaro Borrelli, classe 2000.

Il calciatore, natio di Campobasso, è cresciuto calcisticamente nel Pescara, con il quale ha debuttato nel campionato di serie B, ed è reduce dall’esperienza al Cosenza.

Queste le sue prime parole: “Sono felice di essere qui a Castellammare di Stabia in una piazza così importante e calorosa. Spero di ripagare la fiducia nel migliore dei modi. Ringrazio la società che mi ha voluto fortemente. Sono a disposizione del mister e dei compagni, pronto a dare il mio contributo”.

Gennaro Borrelli ha scelto il 29 come numero di maglia.

S.S. Juve Stabia

Continua a leggere