Seguici sui Social

Politica

Amministrative Pompei, ecco i probabili eletti in consiglio comunale. I NOMI

Pubblicato

in



Ecco i probabili nomi di chi siederà a Palazzo de Fusco

. Mancano ancora i dati della sezione 13 le cui operazioni di scrutinio non sono ancora definitive e senza quest’ultima sezione non sarà possibile stabilire con certezza la vittoria  al primo turno di Carmine Lo Sapio su su Domenico Di Casola. Il primo ha raccolto il 50% di preferenze e il secondo 45,72%. Resta fuori il candidato pentastellato Angelo Di Prisco che ha raccolto il poco più del 4%. Secondo i dati pubblicati sul sito del Ministero dell’Interno, ancora parziali ma che raccontano di Lo Sapio vincitore, dovrebbe essere questo il consiglio comunale guidato da Carmine Lo Sapio che avrà 10 seggi. Alla minoranza spetteranno 6 seggi. I risultati della sezione 13 potrebbero cambiare anche non di molto gli scenari all’interno degli eletti nelle coalizioni ma secondo le proiezioni e i calcoli l’assise sarà così composta.
Alla luce dei dati parziali ecco la composizione del consiglio comunale.

Maggioranza: Carmine Lo Sapio Sindaco
Programma Democratico:  D’Amora Sabrina (389), Scala Raffaele (354)
Patto per Pompei: La Marca Giuseppe (956), Di Martino Raffaella (285)
RP Rinascita Pompei: Veglia Marino (366), Vitiello Vincenzo (355)
Amici Insieme per Pompei: Esposito Andreina (354)
Campania Libera: De Martino Stefano (386)
Uniti per Pompei: Di Maio Aniello (248)
Pompei Popolare: De Angelis Luisa (228)

Domenico Di Casola, consigliere di minoranza
I pompeiani: Conforti Elena (218)
Pompei nel Futuro: Marra Raffaele (318)
Pompei Viva: Estatico Mario (361)
Alleati per Pompei: Robetti Alberto (578)
Area Moderata: Calabrese Angelo (199)
Alternativa Pompeiana: 0 seggi
Pompei Arancione: 0 seggi
Di Prisco. Angelo di Prisco resta fuori dalla distribuzione dei seggi perchè la lista M5S non ha raggiunto la soglia di sbarramento del 5% come previsto dalla legge. I pentastellati hanno raccolto 497 preferenze che equivalgono al 3,61%.

Pubblicità

Politica

Scafarto si dimette, il sindaco tentenna: “Decidiamo insieme”. Ma la maggioranza spinge per l’addio dell’assessore

Pubblicato

in

Gianpalo-Scafarto

L’assessore Scafarto si dimette, il sindaco tentenna. Gaetano Cimmino non ha ancora deciso se accettare o meno le dimissioni delle’ex maggiore del Noe, oggi rinviato a giudizio nell’ambito del processo Consip.
“Ho apprezzato il senso di responsabilità mostrato dall’assessore Scafarto – fa sapere il sindaco Cimmino – La sua volontà di rassegnare le sue dimissioni a seguito di un rinvio a giudizio, e non di una condanna, è un gesto nobile che rivela le sue doti umane e il suo profondo rispetto nei confronti delle istituzioni, caratteristiche che vanno di pari passo con le qualità professionali che ho avuto modo di constatare sempre in questi due anni. Qualità di cui ero certo sin dal giorno in cui l’ho nominato in qualità di assessore tecnico nella mia giunta. La giustizia farà il suo corso. E mi auguro che Scafarto saprà dimostrare la sua innocenza all’esito del processo. Nei prossimi giorni avrò modo di confrontarmi in maniera più approfondita con lui per valutare insieme il da farsi”.
Nel frattempo le forze di maggioranza spingono per accettare le dimissioni, il sindaco così finisce all’angolo. Tra incudine e martello. Nei giorni in cui potrebbe materializzarsi il rischio zona rossa per Castellammare.

Daniele Di Martino

Continua a leggere

DALLA HOME

Cronaca12 minuti fa

Covid, a Santa Maria la Carità nuove restrizioni. Il Sindaco: “Situazione grave, invito le attività ad anticipare la chiusura”

Il sindaco di Santa Maria la Carità dispone la chiusura delle piazze e delle strutture sportive Santa Maria la Carità....

Calcio20 minuti fa

Anche la Curva Sud protesta contro la chiusura del pronto soccorso del San Leonardo

La Curva Sud della Juve Stabia scende nuovamente in campo per la comunità stabiese. Da qualche giorno è ufficiale la...

Gianpalo-Scafarto Gianpalo-Scafarto
Politica1 ora fa

Scafarto si dimette, il sindaco tentenna: “Decidiamo insieme”. Ma la maggioranza spinge per l’addio dell’assessore

L’assessore Scafarto si dimette, il sindaco tentenna. Gaetano Cimmino non ha ancora deciso se accettare o meno le dimissioni delle’ex...

Cronaca2 ore fa

Castellammare. Si dimette l’assessore Scafarto

Si è dimesso l’assessore alla mobilità Gianpaolo Scafarto Castellammare di Stabia. L’assessore alla mobilità Gianpaolo Scafarto si è dimesso dall’incarico...

Cronaca3 ore fa

Covid, a Castellammare 13 guariti e 78 nuovi casi: sale a 455 il numero dei positivi

Cresce ancora il numero dei contagi a Castellammare di Stabia Castellammare di Stabia. I contagiati attuali a Castellammare di Stabia...

Cronaca3 ore fa

Covid, Cimmino scrive a Conte e De Luca: “No alle chiusure ed alle mezze misure, sì al potenziamento dei controlli”

Covid, Cimmino scrive al Premier Conte Castellammare di Stabia. Anche il sindaco stabiese, Gaetano Cimmino, dopo la lettera inviata dal...

Pubblicità

Trending