Seguici sui Social

Cronaca

Emergenza Covid, la FSI-USAE chiede proroga del parcheggio per gli operatori del San Leonardo

Pubblicato

in

parcheggio-medici-sanleonardo


La Federazione Sindacati Indipendenti ha chiesto una proroga del parcheggio lungo Viale Europa per gli operatori del San Leonardo 

Castellammare di Stabia. Il coordinatore aziendale della FSI-USAE Raffaele Amodio ha richiesto una proroga del parcheggio lungo il Viale Europa per gli operato dell’ospedale San Leonardo. L’area parcheggio dell’ospedale è ancora impiegata per l’utilizzo di strutture pre-triage Covid per prevenire la diffusione del contagio tra i reparti del nosocomio stabiese e gli operatori si trovano senza un’area dove poter posteggiare le auto. Durante la prima fase dell’emergenza il personale sanitario aveva chiesto ed ottenuto  un’area sul Viale Europa  dai civici 102 e 198 e il civico 125 e 89 della medesima strada che attualmente è diviso in stalli per residenti e strisce blu.
Attualmente si rende necessaria, vista l’emergenza ancora in atto, la richiesta di una proroga dopo che la concessione comunale porta la scadenza al 31 luglio e lo stato di emergenza è stato prorogato dal Governo fino alla metà di ottobre.  CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGIAN FACEBOOK

Cronaca

Coronavirus, oggi 287 nuovi positivi in Campania: è prima regione per numero di contagi

Pubblicato

in

La Campania resta ancora la prima regione per numero di contagi

Sono 287 i nuovi positivi al Coronavirus in Campania registrati nelle ultime 24 ore. A renderlo noto è l’unità di Crisi della Regione Campania nel consueto bollettino pomeridiano. La Campania resta, anche questa volta, la prima regione in Italia per numero di nuovi positivi. Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 287, Tamponi del giorno: 5.584, Totale positivi: 12.742, Totale tamponi: 595.991, Deceduti del giorno: 0, Totale deceduti: 463, Guariti del giorno: 139, Totale guariti: 6.166.

Resta stabile la curva dei contagi da Covid 19 in Italia: dai dati del ministero della Salute emerge che nelle ultime 24 ore c’è stato un incremento di 1.851 casi, circa 200 più di ieri ma con circa 15mila tamponi in più: 105.564 contro 90.185. Il totale dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 314.861. In leggero calo l’incremento delle vittime: 19 contro le 24 registrate martedì, per un totale di 35.894. Nessuna regione fa registrare zero nuovi casi e la Campania, ancora una volta, è quella con il maggior incremento, con 287 nuovi casi. Seguono il Lazio (+210), la Lombardia (+201), il Piemonte e la Sicilia (+170).

Sono 51.263 gli attualmente positivi al Covid 19 nel nostro paese, con un incremento di 633 malati nelle ultime 24 ore. Di questi, dice il bollettino del ministero della Salute, 280 sono ricoverati in terapia intensiva, 9 in più rispetto a martedì, 3.047 sono invece nei reparti ordinari (uno meno di ieri) e 47.936 sono in isolamento domiciliare, con un incremento di 625 nelle ultime 24 ore. Sono, infine, 227.704 i dimessi e i guariti, 1.198 in più in un giorno.

Si è ridotta la letalità del Covid-19: se fino a giugno morivano quasi 15 pazienti su cento oggi ne muoiono circa 12. Ma i contagi da coronavirus sono in forte crescita soprattutto nelle regioni del Centro-Sud, con Sardegna, Campania, Lazio e Sicilia che dal 16 giugno al 24 settembre, mostrano un incremento di positivi pari rispettivamente a +154,2%, +140,7%, +90,8% e +83,8%.

 

Continua a leggere

Trending