Seguici sui Social
PUBBLICITA


Cronaca

Castellammare: “I dpcm non hanno valore”, multata giovane coppia senza mascherina in Villa Comunale

Avatar

Pubblicato

il


PUBBLICITA

«I dpcm non hanno valore e indossare la mascherina è una violazione della libertà personale»

di Emilio D’Averio
Castellammare di Stabia. Scatta la multa per una giovane coppia sorpresa sul Lungomare senza mascherina. Gli agenti della polizia municipale, sezione commerciale, guidati dal tenente Donato Palmieri hanno sanzionato nella serata di oggi un ragazzo ed una ragazza, entrambi stabiesi, trovati in giro senza mascherina e per di più sul Lungomare chiuso. I due, nel corso delle operazioni di rito,  hanno fatto riferimento alla gerarchia delle fonti normative affermando che i dpcm non hanno valore legislativo poichè nella parte inferiore della gerarchia normativa.

Questo però non gli ha evitato la sanzione poichè i dpcm hanno valore di legge seppur prodotti con un procedimento diverso rispetto alle leggi ordinarie. Inoltre i due giovani hanno anche fatto riferimento, nel corso della verbalizzazione, all’articolo 13 della Costituzione ritenendo l’obbligo di indossare la mascherina una violazione della libertà personale. I due sono stati multati con una sanzione di 400 euro. L’intervento della municipale mentre stava presidiando il Lungomare che è chiuso nei giorni feriali dalle 18 alle 5 del giorno successivo e chiuso nei festivi per l’intera giornata ad eccezione della fascia oraria dalle 5 alle 8.30. Intensificati i controlli sul territorio cittadino. Negli ultimi giorni sono state elevate, nell’ambito di operazioni congiunte con gli agenti del commissariato di Castellammare di Stabia, oltre 30 sanzioni a cittadini sorpresi in strada senza indossare la mascherina mentre nella città delle Acque si è quasi raggiunta la soglia del 2% della popolazione attualmente positiva al Coronavirus.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca

Crisi, i Montillo cedono il Supercinema: in vendita anche una quota

Avatar

Pubblicato

il

Quasi un secolo di storia, ora il Supercinema già Cinema Corso e Cinema Savoia è in vendita

Castellammare di Stabia. Due milioni e trecentomila euro. E’ questo il prezzo fissato per il Supercinema che è in vendita. L’annuncio è stato pubblicato alcuni giorni fa a cura di un’agenzia immobiliare della città. Quasi un secolo di storia per il teatro.  Nel 1931 tornò alla ribalta il Cinema Savoia (oggi Supercinema), dapprima sito in Villa Comunale e poi costruito ex-novo, al Corso Vittorio Emanuele.  La crisi economica e del settore ha indotto i titolari a vendere la struttura o una quota della proprietà pari al 23%. Ad oggi è l’unica struttura a Castellammare di Stabia che può essere adibita sia a teatro che a cinema. Un pezzo di storia importante a Castellammare, l’ennesimo, che rischia di essere cancellato. Qui l’annuncio di vendita.

Continua a leggere

Trending