Seguici sui Social



Cronaca

Emergenza Covid, l’iniziativa delle parrocchie stabiesi: «Solidali Stabia, l’unione dà speranza»

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Castellammare di Stabia. In questo periodo di emergenza sanitaria e socio-economica causata dal Covid, la città di Castellammare di Stabia è chiamata a sostenere l’evento L’unione dà speranza. E’ questo il motto che accompagna l’iniziativa “Solidali Stabia”, messa in campo dalle Caritas Parrocchiali, dalla Caritas Diocesana e dalle Associazioni, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, con il Sindaco Gaetano Cimmino e con l’Assessore alle Politiche Sociali Antonella Esposito. Sabato 5 e sabato 12 dicembre un gruppo di volontari si recherà nei pressi dei supermercati aderenti per sensibilizzare i cittadini a donare beni di prima necessità, da distribuire alle persone bisognose in modo tale da dare una risposta concreta ai numerosi disagi che affliggono oggi tanti cittadini della nostra comunità.

Sono tante le attività artigianali e commerciali in sofferenza. E molte hanno persino dovuto chiudere le serrande, a causa del protrarsi di una pandemia che ha stravolto le nostre vite. In tanti hanno perso il lavoro e ci sono famiglie che hanno difficoltà persino ad acquistare il minimo indispensabile per la sopravvivenza. Uno scenario triste, soprattutto in questi giorni che ci accompagneranno verso il Natale.

Betlemme, “Città del Pane” che fa parte della nostra cultura religiosa e che per tanti è segno di straordinario valore spirituale, può ispirare in tutti noi gesti di solidarietà, di attenzione ai più poveri, di condivisione. Per tutti, in questa città, ci sia un periodo natalizio ricco di sorriso e di speranza e la condivisione della mensa in tutte le famiglie sia segno che nessuno può essere felice da solo.

Ed è proprio per questo motivo che tutti noi siamo chiamati a fare la nostra parte. Oggi chiediamo aiuto a tutti i cittadini per un’iniziativa benefica che ci vedrà coinvolti. Un gruppo di volontari è pronto a recarsi presso i supermercati aderenti di Castellammare di Stabia e sensibilizzare i clienti a donare viveri per le persone più fragili. In questo modo potremo dare una mano alle tante mani aperte ai “Fratelli e Sorelle” in difficoltà.

Saranno due straordinari momenti di sensibilizzazione e raccolta, nel rispetto delle norme anti-Covid-19, da parte dei volontari inviati dalle Caritas e dai rappresentanti di tante Associazioni che hanno aderito a questa iniziativa natalizia. Nessuno sarà lasciato solo.


Cronaca

Maltempo, nuova allerta meteo da domani in Campania

Pubblicato

il

Maltempo-Castellammare

Nuovo bollettino di allerta meteo per la giornata di domani

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato una nuova allerta meteo per venti forti e mare agitato con mareggiate per la giornata di domani, lunedì 25 gennaio, sull’intero territorio regionale. Fino alle 23.59 di oggi in Campania è in vigore un’allerta meteo con criticità idrogeologica di livello giallo. Proseguiranno per tutta la giornata, fa sapere la Protezione civile della Campania, “precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio e temporale, venti forti con possibili raffiche, temporaneamente anche molto forti, e mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte ai venti su tutto il litorale”. Il livello di allerta per il dissesto idrogeologico, quindi derivante da piogge e temporali, per domani è verde. La Protezione civile della Campania raccomanda alle autorità competenti di “mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire, mitigare e contrastare i fenomeni previsti sia in ordine al rischio idrogeologico (per oggi) che in ordine ai venti forti o molto forti e al moto ondoso che potrebbe determinare mareggiate, anche in linea con i Piani comunali di protezione civile, fino alle 18 di domani”. La Protezione civile campana segnala inoltre “la necessità di attivare il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare”.

Continua a leggere