Seguici sui Social

Cronaca

Covid, in crescita la curva del contagio in Campania

Pubblicato

il



Cresce in maniera lenta ma progressiva, in Campania, il rapporto positivi-tamponi, oggi all’8,47% contro l’8,17 di ieri e il 7,75 %di due giorni fa. Un dato che comunque, nonostante gli incrementi, resta ben al di sotto della media nazionale, oggi al 14,1 per cento. Si allenta la pressione sulle terapie intensive (104 i posti occupati, contro i 113 del bollettino di ieri) mentre si registrano 20 nuove vittime, di cui 17 risalenti ai giorni scorsi e censite solo ora. Il bollettino odierno dell’unita’ di crisi segnala la ripresa significativa del numero dei tamponi (ben 20.458 quelli di ieri) con 1.734 nuovi positivi di cui 203 sintomatici. In questo quadro procede la campagna di vaccinazione per gli operatori sanitari. Anche oggi, malgrado il giorno festivo, le operazioni sono andate avanti per medici, infermieri e oss; da domani si inizia anche nei policlinici universitari Luigi Vanvitelli e Federico II di Napoli dove la campagna includera’ studenti e specializzandi, un modo per diffondere la cultura della vaccinazione.


Cronaca

Blitz notturno dei carabinieri: diversi arresti per droga e armi

Pubblicato

il

Vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nel cuore della notte. Duro colpo inferto a nuovo polo camorristico dell’area stabiese

Castellammare di Stabia. Operazione notturna dei dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, coordinati dalla DDA partenopea, che ha portato all’arresto di diversi soggetti, gravemente indiziati a vario titolo, dei reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi clandestine, anche da guerra, con relativo munizionamento e ricettazione. L’operazione è frutto di indagini, avviate nel 2017, condotte dai Carabinieri Compagnia di Castellammare di Stabia sotto la direzione della DDA di Napoli, che hanno permesso di accertare la nascita sul territorio stabiese di un’associazione armata finalizzata al narcotraffico, che si prefiggeva la creazione di un nuovo polo camorristico autonomo.

Continua a leggere